Ambiente 30 Marzo 2022

Discarica di Limoncino, sospendere il nulla osta, lo chiede il Coordinamento Rifiuti zero

Limoncino camion bloccatoLivorno 30 marzo 2022

Da oltre un mese gli abitanti frontisti di via del Limoncino e gli attivisti livornesi presidiano la strada di accesso alla discarica, giorno e notte, forti di pronunciamenti della magistratura che inibiscono l’accesso dei grandi camion carichi di rifiuti.

I camion invece hanno tentato più volte di passare (spesso riuscendoci), ritenendo di avere il diritto di farlo, ma di fronte alle contestazioni le forze dell’ordine non sono intervenute per garantire il passaggio, anzi il Questore ha diffidato ogni parte dal prendere iniziative unilaterali, finché non ci saranno accordi tra le parti o nuovi pronunciamenti della magistratura.

Ci sono stati scontri verbali e perfino denunce di aggressioni fisiche

Il Sindaco ed il Questore sono stati praticamente sbeffeggiati da chi ha ritenuto di proclamare pubblicamente di prendersi la responsabilità di ignorare le diffide delle autorità di pubblica sicurezza, l’incolumità fisica delle persone è risultata a nostro avviso messa a rischio più volte su importanti intersezioni tra viabilità pubblica e privata.

Questo stato di cose non è più tollerabile da parte dell’opinione pubblica e, ci auguriamo, delle autorità competenti.

Oggi (30 marzo) in Regione si riuniranno gli enti preposti per discutere del rinnovo dell’autorizzazione per la discarica di Limoncino.

Un’autorizzazione rilasciata nel 2009 e scaduta ormai da tre anni, più volte interessata da interventi della magistratura e contestata pesantemente in ogni sua parte.

Ricordiamo inoltre che gli organi di vertice della Regione Toscana e del Comune di Livorno hanno approvato atti di indirizzo CONTRARI ad una nuova autorizzazione, non rilevando alcun interesse pubblico nell’attività della discarica.

Il caos di questi giorni lo dobbiamo esclusivamente ad un nulla osta provvisorio rilasciato dagli uffici della Regione, in attesa della decisione sul rinnovo o meno dell’autorizzazione scaduta.

Un rinnovo a nostro avviso IMPOSSIBILE, data l’enorme quantità di dati e informazioni emersa negli ultimi 12 anni: dalla presenza di acqua nei terreni del monte la Poggia, alla grave situazione di dissesto idrogeologico dell’area, alle pericolose frane verificatesi durante la tragica alluvione nel 2017, alla constatazione ormai pacifica dell’assenza di una viabilità pubblica camionabile per l’accesso all’impianto, ecc.

Di fronte alla pericolosa situazione venutasi a creare nelle ultime settimane a Limoncino, alle diffide delle autorità di pubblica sicurezza, alla necessità emersa di nuovi pronunciamenti della magistratura, ci chiediamo come sia possibile evitare ancora di sospendere il nulla osta concesso dalla Regione alla discarica.

Il nulla osta deve essere immediatamente sospeso

Riportando la situazione alla tranquillità, tutelando l’incolumità pubblica e la sicurezza di tutti, consentendo alle parti di attendere le determinazioni delle autorità amministrative e giudiziarie competenti.

Ci appelliamo pubblicamente al presidente della Regione, Eugenio Giani ed al sindaco di Livorno, Luca Salvetti, perché si facciano parte attiva e garanti della trasparenza dei procedimenti, del rispetto degli indirizzi amministrativi del Consiglio Regionale e del Consiglio Comunale, della sicurezza pubblica a Limoncino.

Aderiscono al Coordinamento:

WWF Livorno
Associazione Vivi San Jacopo
Tonerlab s.n.c.
ONLUS Per Madre Terra
Circolo Legambiente Costa Etrusca
Comitato Rifiuti-zero Cecina
Comitato Aria pulita Quartieri Nord
Associazione La Repubblica dei Villani
Resistere! Azione civica
Comitato Collesalviamo l’Ambiente
Associazione Vivi Centro Livorno
Centro Riuso e riciclo di Livorno
Comitato Vivi la Venezia
Associazione Eco Mondo ONLUS

Top Recycling s.r.l.
Associazione Opera Santa Caterina
Associazione Vedette per l’Ambiente
Progetto Sole
Associazione Crea Lab
A.G. Multiservice
ANPANA Livorno ONLUS
Centro macrobiotico La Coccinella
Associazione Italia-Nicaragua Livorno
Comitato No Discarica a Limoncino
Associazione Labronicon Factory
Associazione Microcrediamoci
Lipu sezione di Livorno
Lipu Riserva naturale Lago di Santa Luce
Gruppo Acchiapparifiuti
Associazione Terra Maestra
Comitato Borgo Mediceo

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione