Aree pubbliche 21 Dicembre 2022

Divieto di sosta con rimozione forzata in piazza dell’Arsenale, “la sosta selvaggia deturpa il panorama per i turisti”

Divieto di sosta con rimozione forzata in piazza dell’Arsenale

Livorno, 21 dicembre 2022 –

Divieto di sosta con rimozione forzata in piazza dell’Arsenale nel tratto tra Piazza del Pamiglione e la banchina del Porto Mediceo; e limitatamente, per quanto riguarda il lato destro dall’inizio alla fine del “Ponte dei Francesi” . Per il
lato sinistro, dall’inizio del “Ponte dei Francesi” sino al civico n.6 di Piazza
dell’Arsenale.

Lo stabilisce una ordinanza emessa ieri dall’ufficio Mobilità con l’obiettivo di migliorare e garantire, in condizioni di sicurezza, il transito e la sosta nella zona.

L’ordinanza è stata fatta in tempi urgenti perché servirà, da domani per gestire al meglio operazioni legate all’arrivo delle navi. Ma era in realtà già in programma per motivazione di carattere più generale (e difatti ha carattere permanente).

Spiega l’assessora alla Mobilità Giovanna Cepparello:

“Livorno sta diventando ogni giorno di più una meta ambita per i turisti, crocieristi e non, che apprezzano le peculiarità del centro cittadino e lo scenario naturale unico in cui la nostra città è collocata.

Alcuni angoli di Livorno potrebbero essere molto suggestivi, ma sono in alcuni casi deturpati dalla sosta selvaggia, che tra l’altro talvolta va anche a minare la piena accessiblità di marciapiedi e attraversamenti pedonali.

E’ il caso, ad esempio, del nostro Ponte dei Francesi, che collega il nostro più celebre monumento, i Quattro Mori, all’Andana degli Anelli.

Per ridare la sua dignità a questo scorcio strategico per gli itinerari dei turisti in città, e per continuare a diffondere il rispetto delle norme più elementari del Codice della Strada è stata pensata questa nuova ordinanza, con lo scopo di estirpare il fenomeno in modo radicale”.

CONDIVIDI SUBITO!
Inassociazione