Cronaca 11 ottobre 2019

Domani lo sgomberatutto di Aamps sarà a Salviano – Magrignano

Sabato 12 ottobre, dalle 9.00 alle 13.00, alla postazione di via di Salviano, sarà possibile disfarsi gratuitamente degli ingombranti

Livorno, 11 ottobre 2019 – Torna l’appuntamento con lo Sgomberatutto, la postazione mobile allestita da Aamps per consentire ai cittadini di disfarsi dei rifiuti ingombranti. Sabato 12 ottobre gli operatori faranno tappa nel quartiere di Salviano-Magrignano e saranno presenti dalle 9.00 alle 13.00 in via di Salviano (all’altezza della fontanella dell’acqua potabile), dove ritireranno gratuitamente i rifiuti ingombranti (come materassi, armadi, poltrone, apparecchiature elettriche), i rifiuti elettronici (come lavatrici, lavastoviglie, frigoriferi, personal computer) e tutto ciò di non facile smaltimento. I rifiuti saranno raccolti per poi essere avviati al riciclo, o, in caso di “indifferenziati”, smaltiti secondo le diverse modalità previste per i vari materiali.

Come consuetudine, durante la mattinata, gli operatori di Aamps saranno a disposizione dei cittadini per dare informazioni sui servizi aziendali, sulla raccolta differenziata e sul corretto conferimento dei rifiuti, oltre che per ricevere eventuali segnalazioni. Inoltre le strade del quartiere saranno interessate da una serie di interventi mirati di spazzamento manuale e meccanico e da attività di diserbo intensivo.

Per lo smaltimento degli ingombranti sono sempre operativi i due centri di raccolta di Livorno: Centro di Raccolta “Picchianti”, via degli Arrotini, 49 (8.00 – 12.00; 13.00 – 19.00, lunedì – sabato); Centro di Raccolta “Livorno Sud”, via Cattaneo, 81 (8.00 -12.00; 13.00 – 17.00, lunedì – sabato).

Inoltre è sempre attivo il servizio di ritiro a domicilio di Aamps (sotto casa gratuitamente oppure al piano a pagamento). Per prenotare:
– APP mobile gratuita “Aamps Livorno”
– numero verde 800.031.266 da rete fissa, 0586.416.350 da rete mobile (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00)

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento