Cronaca 22 Dicembre 2020

Domani presidio degli accompagnatori turistici esclusi dal bando turismo

Bando Turismo del Comune di Livorno. Esclusa la categoria degli accompagnatori. Mercoledì 23 ore 12 presidio

 

Livorno 22 dicembre 2020

Domani mercoledì 23 dicembre alle ore 12 i lavoratori e le lavoratrici del settore turismo di Livorno saranno in presidio di fronte al Comune.

Il presidio è organizzato da NoiTurismo e Unione Sindacale di Base Livorno

“Nuovo bando del Comune di Livorno per il settore turismo:

Esclusi gli accompagnatori turistici! NoiTurismo e USB chiedono un incontro urgente al Sindaco.

Il Comune di Livorno ha pubblicato in data 15 dicembre 2020 un bando pubblico per la concessione di contributi straordinari a sostegno della filiera del turismo.

Vorremmo cominciare ringraziando la nostra amministrazione che sta dimostrando particolare sensibilità promuovendo bandi ed iniziative a supporto di una parte importante dell’economia della città che risulta essere profondamente in emergenza a seguito della pandemia Covid 19.

Come NoiTurismo e Unione Sindacale di Base vorremmo, però, evidenziare alcune anomalie riguardanti le categorie ammesse al bando e quelle escluse; ma anche la nostra perplessità riguardo alla modalità scelta per la partecipazione e l’erogazione dei fondi, il cosiddetto “Click Day”.

 

Per quanto riguarda il primo punto:

sottolineiamo come sia stata inspiegabilmente esclusa una categoria che, con particolare riferimento alla realtà turistica livornese, forma una parte sostanziale dei professionisti operanti nel settore a cui è dedicato il bando.

Stiamo parlando degli Accompagnatori Turistici: figura tra le più colpite dalla crisi, in quanto il turismo organizzato è fermo almeno da marzo.

Circa la modalità “Click Day” di partecipazione al bando, per esperienze pregresse, riteniamo che essa non contribuisca ad una ripartizione equa dei fondi disponibili.

Anzi, questa modalità alimenta una lotta di “tutti contro tutti” per accedere ai fondi che, oltretutto, espone i partecipanti ai rischi connessi alle inevitabili problematiche tecniche delle piattaforme on line.

Per questi motivi come NoiTurismo e USB abbiamo richiesto un incontro urgente direttamente al Sindaco di Livorno.

In relazione a quanto detto nell’incontro avvenuto a settembre presso il Comune, ci auguravamo che:

tutti i soggetti interessati fossero invitati ai tavoli di lavoro per poter fornire il loro bagaglio di conoscenze dirette del settore; e per dare un contributo affinché i futuri bandi potessero essere maggiormente in linea con la realtà contingente del settore.

Cosi non è stato, ma siamo fiduciosi che ci venga data opportunità nell’immediato futuro.

Mai più invisibili, uniti siamo imbattibili”

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione