Cronaca 24 Aprile 2021

Donna 73enne aggredita in zona Garibaldi, Amadio (FdI): “Sindaco tace e le inutili baracchine”

marcella amadioLivorno 24 aprile 2021

“Una donna viene aggredita ed il sindaco tace. Le inutili baracchine di piazza Garibaldi”

Il commento di Marcella Amadio Dirigente Nazionale di Fratelli d’Italia sulla situazione sicurezza in zona Garibaldi

“Qualche giorno fa, tra via della Pina d’ Oro e Piazza della Repubblica, una signora di 73 anni è stata rincorsa da un immigrato.

La signora, impaurita, non è riuscita , in tempi veloci, ad aprire il portone del palazzo in cui abita e, così, l’immigrato ha tirato un calcio al portone, procurando un trauma cranico alla dona e 8 giorni di prognosi.

Il Sindaco Salvetti non ha speso una parola per commentare l’accaduto e per esprimere solidarietà alla donna.

L’unica cosa che è riuscito a fare e’ stata quella di assegnare le baracchine di piazza Garibaldi ad associazioni di volontariato ( con l’immancabile ARCI ): ennesimo tentativo vano ed inutile, perché non risolverà il problema della sicurezza e dell’ordine pubblico.

Le baracchine , specialmente di notte, sono un sicuro rifugio per gli immigrati che spacciano e, quindi, vanno smantellate.

 

Inoltre, le auto ferme delle forze dell’ordine servono a poco , spostano soltanto il problema da una piazza all’altra.

Gli agenti, invece, dovrebbero perlustrare , palmo a palmo, strade, piazze e vicoli dei quartieri più a rischio”.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento