Cronaca 19 Febbraio 2020

Dopo 41 anni di servizio Greco Settimo, Sostituto Commissario Coordinatore della Polizia di Stato, va in pensione

Greco SettimoLivorno 19 febbraio 2020 –  Dopo quarantun’anni di servizio nella Polizia di Stato, va in pensione il Sostituto Commissario Coordinatore della Polizia di Stato Greco Settimo

POLIZIA DI STATO: Dopo quarantun’anni di servizio nella Polizia di Stato, va in pensione il Sostituto Commissario Coordinatore della Polizia di Stato Greco Settimo

Dopo ben 41 anni di onorato servizio il 1° febbraio 2020, Greco Settimo ha raggiunto la meritatissima pensione e potrà dedicarsi interamente alla sua famiglia che per decenni lo ha diviso con il suo impegnatissimo lavoro.

Sarà difficile ora per lui non varcare più – almeno per lavoro – il portone d’ingresso di quella che è stata la sua casa di via Fiume 40.

Entrato in Polizia nel 1979 presso la Scuola Allievi Agenti di Piacenza, Settimo Greco è arrivato a Livorno nel 1980. Successivamente, dopo aver vinto il concorso da Ispettore viene assegnato nel mese di luglio del 1986 alla Questura di Pisa, per poi dopo qualche mese essere nuovamente assegnato alla Questura di Livorno, dove resta fino alla pensione.

Qui ha ricoperto vari incarichi tra i quali ricordiamo dal 1986 fino al 1990 alle volanti, dal 1990 al 1999 presso la Squadra Mobile, dal 1999 al 2001 ancora alle volanti.

Dal 2001 invece fino alla pensione ha ricoperto l’incarico di referente dell’Ufficio Giudice di Pace lavorando così a stretto contatto con l’A.G di via Falcone e Borsellino.

Nella mattinata del 19 febbraio alle h. 12.00, presso la caserma di viale Boccaccio, Greco Settimo saluterà i colleghi e gli amici alla presenza del Sig. Questore di Livorno dr. Suraci che porterà a nome di tutti gli auguri per una vita ancora ricca di future soddisfazioni personali.

Congratulazioni ancora per il traguardo raggiunto.

di Stato Greco Settimo

Dopo ben 41 anni di onorato servizio il 1° febbraio 2020, Greco Settimo ha raggiunto la meritatissima pensione e potrà dedicarsi interamente alla sua famiglia che per decenni lo ha diviso con il suo impegnatissimo lavoro.

Sarà difficile ora per lui non varcare più – almeno per lavoro – il portone d’ingresso di quella che è stata la sua casa di via Fiume 40.

Entrato in Polizia nel 1979 presso la Scuola Allievi Agenti di Piacenza, Settimo Greco è arrivato a Livorno nel 1980. Successivamente, dopo aver vinto il concorso da Ispettore viene assegnato nel mese di luglio del 1986 alla Questura di Pisa, per poi dopo qualche mese essere nuovamente assegnato alla Questura di Livorno, dove resta fino alla pensione.

Qui ha ricoperto vari incarichi tra i quali ricordiamo dal 1986 fino al 1990 alle volanti, dal 1990 al 1999 presso la Squadra Mobile, dal 1999 al 2001 ancora alle volanti.

Dal 2001 invece fino alla pensione ha ricoperto l’incarico di referente dell’Ufficio Giudice di Pace lavorando così a stretto contatto con l’A.G di via Falcone e Borsellino.

Nella mattinata del 19 febbraio alle h. 12.00, presso la caserma di viale Boccaccio, Greco Settimo saluterà i colleghi e gli amici alla presenza del Sig. Questore di Livorno dr. Suraci che porterà a nome di tutti gli auguri per una vita ancora ricca di future soddisfazioni personali.

Congratulazioni ancora per il traguardo raggiunto.

CONDIVIDI SUBITO!