Ambiente 26 Luglio 2022

Ecco Piùblu, il nuovo progetto Lions Club Livorno Host per la salvaguardia del mare livornese

Murales, mostre, convegni, crowdfunding e un compattatore di plastica. A presentare il programma di sensibilizzazione il neopresidente Stefano Pampaloni

Ecco Piùblu, il nuovo progetto Lions Club Livorno Host per la salvaguardia del mare livornese

da dx Gianluca Zingoni (Leo Chairman), Andrea pardini (Presidente incoming), Stefano Pampaloni (Presidente Lions Club Livorno Host), dietro Leonardo Giorgi (Past President)

Livorno 26 luglio 2022

Un nuovo murales a tema marino, convegni, mostre, un compattatore di plastica per Livorno e il lancio di un crowdfunding.

Sono solo alcune delle azioni che entreranno a far parte del calendario di Piùblu, il nuovo progetto del Lions Club Livorno Host realizzato in collaborazione con LeoClub Livorno.

A presentarlo è stato Stefano Pampaloni, neopresidente Lions Club Livorno Host, in occasione di un evento serale svoltosi sulla spiaggia di Marina di Pisa

Pampaloni spiega.

«Piùblu è un insieme di interventi pensati per sensibilizzare i cittadini al rispetto per l’ambiente, in particolar modo alla cura del nostro mare livornese.

Si tratta di un progetto fortemente radicato sul territorio che, per i prossimi mesi del 2022 e del 2023, metterà al centro dell’attenzione il problema dell’inquinamento del mare attraverso numerose azioni.

 

L’idea infatti è quella di suscitare interesse e incuriosire a tutti i livelli creando numerose operazioni collaterali e multidisciplinari. Il loro scopo sarà quello di informare, educare e attivare una raccolta fondi per costruire soluzioni concrete di prevenzione.

Quel che faremo con Piùblu sarà ricercare engagement, costruire legami forti e coinvolgimento per trasferire il senso di responsabilità che tutti dovremmo avere nei confronti del nostro mare.

In questo senso siamo molto positivi:

le prime aziende e istituzioni contattate hanno già risposto con entusiasmo al progetto; tra poco saremo pronti per fornire tutti i dettagli, con date e luoghi degli eventi».

Intanto, quel che si può anticipare è che Piùblu si articolerà in diverse azioni.

La prima sarà un’azione dimostrativa:

nella zona vicina al lungomare infatti un artista di caratura internazionale realizzerà un nuovo murale a tema marino, in collaborazione con Uovo alla Pop.

Seguirà un’azione educativa, che si concretizzerà in una mostra di trash art:

all’esposizione saranno affiancate le buone pratiche da attuare per rispettare il mare.

Una terza operazione avrà valore informativo:

verrà infatti realizzato un convegno con esperti del settore per un resoconto chiaro sullo stato di salute attuale del mare livornese a livello di coste, flora e fauna.

Infine, saranno attivate una serie di azioni concrete che riguarderanno:

la pulizia delle spiagge e delle coste livornesi in collaborazione con LeoClub Livorno; l’acquisto di almeno un compattatore di plastica da installare nell’area strategica vicina al mare per prevenire e disincentivare il disperdersi dei rifiuti; l’organizzazione di una serata di beneficienza per oltre 450 persone con sfilata, special guest e musica con l’obiettivo di raccogliere fondi da dedicare al progetto.

«Non ci rivolgeremo solo ad aziende e istituzioni – racconta Pampaloni. – tutti coloro che vorranno avranno modo di dare una mano al progetto grazie all’attivazione di un crowfounding online raggiungibile dal link https://gofund.me/752703b5. Il coinvolgimento di tutti, infatti, è parte integrante del nostro proposito».

Oltre a quelle già in programma, potranno infine aggiungersi altre iniziative utili alla costante sensibilizzazione della cittadinanza.

Piùblu, infatti, si pone come contenitore vivo e partecipato di idee e azioni a beneficio del mare in cui viviamo e lavoriamo.

INFO: Per restare aggiornato sui service del Lions Club Livorno Host vai al sito http://www.lionsclublivorno.it/ oppure segui la pagina FB https://www.facebook.com/lionsclublivornohost.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua