Cronaca 25 Novembre 2019

Edicole verso una chiusura simbolica alle ore 12

Domani, in appoggio a una iniziativa nazionale a sostegno del settore

Le edicole diventeranno sportelli decentrati dell'anagrafeLivorno, 25 novembre 2019 – “In occasione del convegno nazionale organizzato dal nostro sindacato alla Capranichetta in piazza Montecitorio, il 26 novembre, una nostra delegazione sarà presente a Roma per evidenziare tutti i nostri problemi. La delegazione consegnerà tramite i nostri rappresentanti nazionali la raccolta firme effettuata nelle varie edicole della provincia in questi mesi. Il fine è chiedere al Presidente della Repubblica e al Presidente del Consiglio – tramite il Sottosegretario con delega all’editoria – di destinare al settore una parte consistente di finanziamento pubblico rivolto fino ad oggi esclusivamente alle case editrici e di farsi parte attiva nei confronti degli editori per la definizione di un nuovo accordo nazionale che stabilisca regole operative e corrispettivi economici in grado di stabilizzare il nostro settore.

Per questo chiedo a tutte le edicole della provincia di Livorno la chiusura alle ore 12 – momento iniziale del convegno – in appoggio alla rappresentanza sindacale a Roma. L’edicola rappresenta la capillarità dell’informazione scritta e la democrazia diffusa. Servono soluzioni serie a salvaguardia di tutta la filiera editoriale della carta stampata.

Daniele Domenici,

segretario provinciale Sinagi

CONDIVIDI SUBITO!