Cronaca 16 Maggio 2019

Efficientamento energetico Berti:”1 milione e mezzo di euro a Livorno e provincia”!

Entra in vigore la Norma Fraccaro. BERTI (M5S): “500 milioni destinati ai Comuni per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Alle province di Pisa e Livorno più di 3 milioni e mezzo di euro”

BERTI (M5S): “Un’altra ottima notizia arriva dal Governo: con il Decreto Crescita verrà assegnato mezzo miliardo di euro ai Comuni italiani”.

Con la Norma Fraccaro, prevista dall’art. 31 del Decreto Crescita approvato dal Consiglio dei Ministri, si prevede l’erogazione di 500 milioni di euro a favore dei Comuni per opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. L’obiettivo del Governo è investire sui territori per favorire la crescita.

Nel dettaglio, la norma prevede che le risorse vengano assegnate nel 2019 a tutti i Comuni italiani, in base alla popolazione residente, per opere di efficientamento energetico (inerenti all’illuminazione pubblica e l’utilizzo di fonti di energia rinnovabile negli edifici pubblici), messa in sicurezza e progetti di mobilità e sviluppo territoriale. Vengono previste soglie contributive che vanno dai 50mila euro per i comuni con popolazione fino a 5mila abitanti ai 250mila euro erogati in favore dei comuni oltre i 250mila abitanti.

Le risorse verranno assegnate dal Ministero dello Sviluppo economico, attraverso il Fondo Sviluppo e Coesione. Secondo le prime stime in provincia di Livorno i Comuni aventi diritto sono 19 per un totale di 1 milione e 510 mila euro, mentre in provincia di Pisa il totale ammonta a 2 milioni 790 mila euro per 37 Comuni. I fondi potranno essere utilizzati anche per finanziare progetti per la mobilità e l’abbattimento delle barriere architettoniche” specifica il deputato toscano Francesco Berti, che continua- “Grazie al Ministro Fraccaro e al Ministro Lezzi per l’impegno dimostrato al fine di stanziare risorse per i territori. Il Movimento 5 Stelle ha deciso di investire in settori strategici per migliorare la qualità dei servizi comunali e per sostenere il futuro delle nuove generazioni, attuando una politica lungimirante con obiettivi importanti su questioni non solo nazionali, ma globali”.

A Livorno verranno destinati 210 mila euro, con gli unici requisiti di non promuovere opere pubbliche che abbiano già ottenuto altri tipi di finanziamento e per progetti che dovranno essere avviati entro il 15 ottobre 2019. “La norma Fraccaro segna un momento importante per le città, perché individua una strategia innovativa per tutto il territorio nazionale, tenendo conto dell’importanza dei servizi pubblici locali” conclude Berti.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione