Elba 5 Settembre 2020

Elba: lavoratore picchiato e gettato in mare, denunciati 5 giovani

112 carabinieriRio nell’Elba (Isola d’Elba, Livorno) 5 settembre 2020 – Lo scorso luglio, lavoratore stagionale originario di Rieti, sarebbe stato aggredito all’uscita di un locale notturno. Prima il 26enne sarebbe stato colpito con calci e pugni, ed infine gettato in mare.

Sempre in base a quanto ricostruito dai carabinieri il 26enne, stordito e ferito, sarebbe riuscito a uscire  dall’acqua solo grazie all’aiuto di alcuni amici.

Il lavoratore stagionale è poi ricorso alle cure dei mediche per diversi traumi e lesioni riportati.

I carabinieri sono poi riusciti a identificare i presunti aggressori anche attraverso l’utilizzo dei filmati di video sorveglianza.

I presunti 5 aggressori hanno un’età compresa tra i 19 e i 27 anni.

Sempre da indiscrezioni sembrerebbe che a provocare la reazione dei giovani nei confronti del lavoratore stagionale siano stati degli apprezzamenti non graditi nei confronti di una ragazza che era al tavolo con loro

Per i 5 giovani è scattata  la denuncia per lesioni plurime aggravate.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione