Cronaca 17 Febbraio 2022

Enio Salvadori festeggia oggi i cento anni  

Persona dai molteplici interessi, è stato un esponente di spicco del movimento dei cattolici livornesi impegnati in politica

Livorno, 16 febbraio 2022

È Enio Salvadori, nato il 17 febbraio 1922, il nuovo centenario livornese.

Enio era un giovane studente universitario di lettere antiche a cui per laurearsi mancava solo la tesi, quando allo scoppio della seconda guerra mondiale ricevette la chiamata alle armi.

Dopo l’armistizio del ‘43 fu catturato dai tedeschi e internato nel campo di Leobersdorf, in Austria. 

 

Soltanto dopo due anni di dura prigionia riuscirà a fuggire raggiungendo Trento, per poi ricongiungersi con la famiglia che era sfollata a Campiglia Marittima.

Lì Enio conobbe Liliana, con la quale avrebbe condiviso 72 anni di matrimonio, da cui sono nate 4 figlie femmine e un maschio.

È stato impiegato prima all’Ufficio del Lavoro, poi alle Case Popolari, infine nel mondo dell’ippica, girando tutti gli ippodromi italiani come giudice di gara.

Nel frattempo continuava a coltivare in privato i suoi studi di latino e greco, e si dedicava all’altra sua grande passione; la politica.

Enio Salvadori è stato infatti un esponente di spicco del mondo cattolico livornese impegnato in politica; prima con la Democrazia Cristiana nella segreteria di Dino Lugetti, poi nella Margherita.

Una delle cose di cui va più orgoglioso è il fondo archivistico raccolto insieme alla moglie Liliana Pugli, con oltre ventimila lettere e il diario dei due anni di campo di prigionia.

 

Adesso nonno Enio è una persona autosufficiente che conduce una vita molto serena, è soddisfatto di essere riuscito a far laureare tutti i suoi figli e con loro spegnerà le cento candeline, insieme agli 8 nipoti e ai 7 pronipoti, di cui una già diciottenne.

A lui vanno gli auguri del sindaco Luca Salvetti a nome della città.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner 730 caf usb
Ekom, promozioni 24 maggio-2 giugno
Banner 5x1000 svs 2022
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione