Arti Marziali 4 Ottobre 2018

Esibizione di autodifesa per disabili. Ingresso gratuito

Venerdì 5 ottobre alle 17 al Diver Play (Centro Commerciale Le Fate, via Grotta delle Fate, 41), si svolgerà una esibizione di autodifesa con ingresso gratuito e di presentazione del corso di Autodifesa per disabili, donne e bambini.

Verranno trattati argomenti come l’approccio psicologico all’autodifesa strettamente dipendente dalle proprie attitudini, dalle proprie intenzioni e dal luogo in cui ci si trova.

Il concetto della diversità, in particolar modo riferito alla menomazione e/o malformazione agli arti, è decisamente cambiato negli ultimi anni.

Il “ diversamente abile” è una persona che, grazie alle nuove frontiere mediche e tecnologiche in campo protesistico, sta conducendo una vita ad alto contenuto sociale, superando ostacoli fisici e psicologici.

Nel campo della difesa personale i diversamente abili possono essere equiparati alle persone normodotate in quanto numerose tecniche ed atteggiamenti in caso di aggressione possono essere ricondotti ad un corso che non si differenzia granché da quello comunemente proposto.

Anzi, spesso la persona diversamente abile è assai più determinata ed ottiene risultati ancor più concreti che, nella sostanza, permettono di difendersi con esiti favorevoli in caso di aggressione, scippo, rapina, ecc…

Nell’ambito della manifestazione, oltre a brevi spiegazioni sul come porre in essere una “difesa attiva” compatibilmente con la struttura fisica dal sesso e dell’età dell’aggredito in funzione del malintenzionato, verranno proposte varie scene tratte dalla realtà quotidiana ed adeguate soluzioni di autodifesa eseguite anche da persone Diversamente Abili.

L’esibizione verrà tenuta da docenti esperti di arti marziali e difesa personale. Andrea Benvenuti, David Roggi e Marino Carpenè ( F.I.J.L.K.A.M. – Metodo Globale Autodifesa )

Per info: 324-77.88.754 oppure via mail: diverplayasd@gmail.com

CONDIVIDI SUBITO!