Cecina 27 Novembre 2020

Esponente della Lega: “Aborto prima causa di femminicidio nel mondo”, l’immediata risposta di Fratoianni (SI)

Lorenzo-Gasperini-Nicola-Fratoianni

In foto: Lorenzo Gasperini a sx e Nicola Fratoianni a dx

Cecina (Livorno) 27 novembre 2020

Oggi, Lorenzo Gasperini, capogruppo della Lega in Provincia di Livorno ha  pubblicato un post su Facebook “Lo sapete che la prima causa di femminicidio nel mondo è l’aborto?……. “.

Il post diventa un caso, immediato il commento dell’onorevole Nicola Fratoianni (Sinistra Italiana)

L’esponente della Lega pubblica sulla sua pagina:

“Lo sapete che la prima causa di femminicidio nel mondo è l’aborto?
E che ci sono Paesi in cui addirittura si uccidono con aborto bambine
selettivamente scelte in quanto femmine?
Per esempio in India
Condanniamo sempre la violenza, anche quando la sinistra non vuole e alza
la voce perché non ha più argomenti.

 

A questo post, l’onorevole di Sinistra Italiana Fratoianni risponde:

“Per il capogruppo della Lega alla Provincia di Livorno la prima causa di femminicidio è l’aborto.

Evidentemente in Toscana deve esserci un’epidemia di idiozie, che colpisce con particolare precisione i dirigenti della Lega.

Non bastano i continui e inaccettabili episodi di violenza nei confronti delle donne o la lista infinita di femminicidi.

Ora ci si mette pure questo leghista a insultarle e umiliarle con queste fandonie.

L’ho già detto per il caso del leghista omofobo di Bagno a Ripoli, basta con questi deliri, avete bisogno di aiuto.

Non meritate di rappresentare le Istituzioni”.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento