Nera 28 Agosto 2017

Espulso e già”rientrato”, la Polizia ferma un cittadino Tunisino

Fermato per un controllo risultava espulso. L’uomo trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, è stato messo a disposizione dell’A.G.

Un arrestato per il reato di: reingresso sul territorio nazionale.

Nelle prime ore della mattina del 27.08.2017, nel corso dei normali servizi per il controllo del territorio, sul Viale Italia, all’altezza dei Bagni Pancaldi, il personale delle volanti della Questura di Livorno, procedeva al controllo di un cittadino tunisino (C.A. del 1994), s.f.d..

I successivi accertamenti, evidenziavano che lo straniero, era trasgressore del divieto di reingresso sul territorio nazionale a seguito di espulsione (art. 13/13° dlgs. 286/98).

L’uomo trattenuto presso le camere di sicurezza della Questura, è stato messo a disposizione dell’A.G. per la convalida dell’arresto e il successivo nulla osta all’espulsione.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento