Arti Marziali 1 Giugno 2021

EuroCup d’Austria, asd Folgore conquista oro e argento con Bozzi e Bombardi

 

ASD 187Li vorno 1 giugno 2021

Entusiasmante e ricco di emozioni è stato il rientro sui quadrati di gara per gli atleti combattenti della ASD Esercito – 187° Folgore di Livorno, che con il proprio settore giovanile ha disputato 2 finali alla competizione internazionale transalpina dell’“EUROCUP di Karate”, nella località di Maia Alm – Austria, con i suoi 1.486 Km di trasferta sostenuta.

111 i club partecipanti in rappresentanza di 18 Nazioni e 646 iscritti, questi i dati registrati dall’organizzazione 

Quest’ultimo ha dato un segnale di ripartenza efficace e sicuro, un inizio desiderato e atteso di ripartenza agonistica.

La manifestazione sportiva si è svolta a “porte chiuse” (pubblico non presente all’interno del palazzetto) e gli atleti interessati al confronto sono stati condotti singolarmente all’ingresso della struttura, accompagnati dal proprio coach, in orari predefiniti in base alla categoria di appartenenza, suddivise per sesso, età e peso.

Per la specialità del Kumite “combattimento a contatto controllato”:

è stata conquistata la medaglia d’oro dal folgorino Andrea Bozzi, nella categoria Under 16, – 70 Kg, che con una netta supremazia tecnica ha sostenuto i 4 match, superati per 10 a 1 contro l’atleta tedesco, 8 a 0 con l’avversario sanmarinese, 6 a 4 contro il connazionale Pietro Pio Califano e 2 a 0 in finale contro l’atleta cecoslovacco.

Punteggi che hanno dimostrato l’attenta preparazione tecnica e tattica, condotta per tutto il periodo del lockdown, garantendo a Bozzi, di eccellere e salire sul gradino più alto.

Andrea BOZZI

Andrea Bozzi in azione

 

Per la specialità del Kata “forme”:

il folgorino Leonardo Bombardi, conquista la meritatissima medaglia d’argento, dopo le prove nei suoi 5 incontri disputati 5 a 0 contro l’atleta proveniente dal Lussemburgo, 5 a 0 con l’atleta austriaco, 4 a 1 contro quello cecoslovacco, 4 a 1 contro il connazionale Leoncelli Luca e ha ceduto il passo in finale all’atleta tedesco, che ha superato Leonardo per 4 a 1.

Leonardo Bombardi

Leonardo Bombardi in azione

 

Inoltre, ben figura il folgorino Samuele Corvaglia, che interrompe la sua marcia contro l’atleta austriaco.

I giovani folgorini, guidati dal “tecnico con le stellette” Antonio Citi e da Vincenzo Corvaglia, hanno ben figurato nell’impresa agonistica, frutto del lavoro svolto durante il periodo invernale, con l’attività intitolata “Folgore – Winter Days”, che in sintonia con le leggi governative, gli allenamenti dei ragazzi sono stati sviluppati con adeguata attenzione, fino a giungere a termine della primavera, con la somministrazione di piani di allenamento mirati alla competizione.


Attualmente l’Associazione ha avviato i corsi di Karate dedicato al settore giovanile a partire dall’età prescolare, dove chiunque può accedere e farne parte, attestando i preparativi per il prossimo impegno con
progetti educativi e formativi dedicati alla crescita individuale e della prestazione sportiva.

Per informazioni sezionesportivafolgore@gmail.com, website: www.karatelivornofolgore.it

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 8-21 giugno
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento