Cronaca 27 Gennaio 2020

Evade dai domiciliari, arrestata alla stazione dalla Polfer

Gli operatori della sezione di Polizia Ferroviaria di Livorno arrestano una donna per evasione presso la stazione di Livorno Centrale

polizia ferroviaria polfer 113Livorno 27 gennaio 2020 – Gli Agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Livorno hanno tratto in arresto una cittadina italiana di 37 anni, con precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio, per il reato di evasione.

I poliziotti hanno sottoposto a controllo la donna nell’ambito dell’ordinaria attività di pattugliamento della stazione di Livorno Centrale e, dalle banche dati in uso alle Forze di Polizia, è emerso che la stessa avrebbe dovuto trovarsi all’interno della propria abitazione, essendo sottoposta alla misura cautelare degli arresti domiciliari, per un furto commesso pochi giorni prima.

Gli agenti della Polfer, d’intesa con il magistrato di turno, hanno quindi provveduto a riaccompagnare la donna presso la propria abitazione per il ripristino della misura violata.

In seguito di convalida invece, è stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere.

CONDIVIDI SUBITO!