Politica 27 Aprile 2022

Falci e martello sventolanti, “Ghiozzi se ne faccia una ragione il 25 aprile è la festa della Liberazione d’Italia dal nazifascismo”

Livorno 27 aprile 2022

In merito alle recenti dichiarazioni di Carlo Ghiozzi, capogruppo della Lega in Consiglio Comunale a Livorno, secondo cui il Sindaco avrebbe dovuto indignarsi per “tutte quelle bandiere con le falci e martello che sventolavano in piazza”:

Ghiozzi se ne faccia una ragione, il 25 aprile è la festa della Liberazione d’Italia dal nazifascismo.

 

Tra i partigiani e le partigiane che diedero un contributo determinante alla Liberazione molti erano comunisti, come comunisti sono stati molti oppositori del fascismo prima della Resistenza, e molti protagonisti della costruzione della democrazia nel nostro paese a Liberazione avvenuta.

Se ne faccia una ragione Ghiozzi, le falci e martello ci sono state e ci saranno non solo nelle commemorazioni democratiche e antifasciste come le celebrazioni del 25 aprile, ma anche nelle lotte quotidiane per una società più giusta!

Marco Chiuppesi
Segretario federazione livornese Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea
CONDIVIDI SUBITO!
Banner 730 caf usb
Ekom, promozioni 24 maggio-2 giugno
Banner 5x1000 svs 2022
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione