Cronaca 3 Maggio 2023

“Festa del riuso, ma cosa c’è da festeggiare? Si produce 26 kg in più di indifferenziata a persona”

l'intervento del Coordinamento Rifiuti Zero Livorno

“Livorno produce quasi 26 kg di rifiuti indifferenziati in più all’anno per abitante”

 

Livorno 3 maggio 2023

Questa settimana verrà celebrata a Livorno la “festa del riuso”, con concerti, dibattiti ecc. pagati profumatamente da Aamps e Comune con i nostri soldi (eventuali “sponsorizzazioni” a parte).

Ma cosa c’è da festeggiare?

Secondo i dati ufficiali Ispra – Ministero dell’ambiente, Livorno è l’unico capoluogo in Toscana in cui negli ultimi anni la produzione annua di rifiuti indifferenziati per abitante è aumentata: quasi 26 kg in più.

Negli altri 9 capoluoghi, c’è stata invece una diminuzione; si va dai pochi kg di differenza a Lucca e Prato (che avevano già investito nella raccolta differenziata fino a superare rispettivamente l’80% ed il 72%) ai 133 e 200 kg in meno all’anno per abitante rispettivamente di Siena e Massa, che hanno finalmente iniziato la loro corsa alla gestione virtuosa dei rifiuti.
In mezzo, tutti gli altri capoluoghi, che anche durante il biennio della pandemia hanno accresciuto o mantenuto stabili le loro percentuali di raccolta differenziata.

Pisa ad esempio, che adotta un sistema di raccolta simile a quello livornese, è riuscita a diminuire la produzione di rifiuti indifferenziati di quasi 34 kg all’anno per abitante in soli due anni.

Livorno ha fatto il contrario: dall’insediamento dell’attuale amministrazione comunale e degli attuali vertici Aamps, Livorno produce quasi 26 kg di rifiuti indifferenziati in più all’anno per abitante.

Questo almeno è il dato a fine 2021, quando la raccolta differenziata era calata dal 68% al 65%.

Non osiamo immaginare a che punto sia arrivata la città alla fine del 2022, quando la percentuale di raccolta differenziata è scesa ancora, addirittura fino al 61%.

Questi dati sconvolgenti, che ovviamente rappresentano un enorme danno alle casse pubbliche, visto che lo smaltimento dell’indifferenziata è un costo mentre il riciclo della differenziata è un ricavo

Ma invece delle dimissioni, abbiamo le feste e i concerti. Invece di investimenti sulla tariffa puntuale (introdotta solo in qualche strada periferica), sulle isole ecologiche e su una raccolta porta-a-porta davvero efficiente e concordata con i cittadini, si spendono quattrini per feste, incontri e manifesti colorati, tutto fumo che non riesce più ad incantare nessuno.

Noi continuiamo ad invitare i livornesi a recarsi al centro del riuso, ad utilizzare le stazioni ecologiche e a fare bene la raccolta differenziata, ma di fronte a tutti i nostri tentativi andati a vuoto in questi anni per convincere Aamps a mettere in pratica davvero la strategia rifiuti-zero, al di là delle sporadiche operazioni di “greenwashing”, non intendiamo partecipare a nessuna “festa” finché i risultati saranno così pessimi e disastrosi.

Risultati sui quali si staglia l’ombra dell’inceneritore, che Comune e Aamps hanno deciso di lasciare acceso nonostante l’inquinamento e i debiti che produce, oltre a quella delle discariche dove esportiamo le ceneri e le scorie del nostro impianto, “chiudendo il ciclo” dei rifiuti a centinaia di chilometri da Livorno e con costi esorbitanti.

Speriamo che, tra una festa e un concerto, qualcuno ci rifletta e agisca di conseguenza. Andandosene.

Coordinamento provinciale Rifiuti-Zero Livorno

https://www.facebook.com/rifiutizerolivorno

Aderiscono al Coordinamento:

WWF Livorno
Associazione Vivi San Jacopo
Tonerlab s.n.c.
ONLUS Per Madre Terra
Circolo Legambiente Costa Etrusca
Comitato Rifiuti-zero Cecina
Comitato Aria pulita Quartieri Nord
Associazione La Repubblica dei Villani
Resistere! Azione civica
Comitato Collesalviamo l’Ambiente
Associazione Vivi Centro Livorno
Centro Riuso e riciclo di Livorno
Comitato Vivi la Venezia
Associazione Eco Mondo ONLUS

Top Recycling s.r.l.
Associazione Opera Santa Caterina
Associazione Vedette per l’Ambiente
Progetto Sole
Associazione Crea Lab
A.G. Multiservice
ANPANA Livorno ONLUS
Centro macrobiotico La Coccinella
Associazione Italia-Nicaragua Livorno
Comitato No Discarica a Limoncino
Associazione Labronicon Factory
Associazione Microcrediamoci
Lipu sezione di Livorno
Lipu Riserva naturale Lago di Santa Luce
Gruppo Acchiapparifiuti
Associazione Terra Maestra
Comitato Borgo Mediceo
Mamme No Inceneritore Livorno

SVS 5x1000 2024
Inassociazione