Cronaca 29 Marzo 2022

Fondazione Livorno: Sport, la sfida più bella riparte il progetto del CONI

Fondazione Livorno Sport, la sfida più bella riparte il progetto del CONILivorno 29 marzo 2022

Dopo due anni di interruzione, imposta dalla pandemia, è ripartito il progetto del CONI Sport: la sfida più bella.

Grazie a questa iniziativa, bambini e adolescenti di età compresa tra 6 e 16 anni, provenienti da situazioni di disagio socio-economico-familiare, hanno la possibilità di praticare gratuitamente uno sport, potendo scegliere in base alle proprie inclinazioni e preferenze tra: calcio, basket, judo, tennis tavolo, atletica leggera, nuoto, equitazione, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, pallavolo, kick boxing, pattinaggio, danza, lotta, boxe, rugby.

L’iniziativa rende accessibile la pratica di un’attività sportiva anche ai ragazzi che altrimenti ne sarebbero esclusi. Lo sport diventa pertanto strumento di inclusione, integrazione, riscatto e veicolo di valori positivi per tutti i giovani.

I ragazzi selezionati sono indicati al Coni da enti che da sempre si occupano di giovani: Fondazione Caritas Livorno, Fondazione Casa Papa Francesco, dell’Associazione Progetto Strada e servizi sociali del Comune di Livorno. Le quote di iscrizione e le quote mensili, proposte ad una cifra simbolica da parte delle società sportive aderenti all’iniziativa, sono sostenute da Fondazione Livorno, che ha stanziato per l’anno 2022 un contributo complessivo di € 20.000 a favore del progetto.

 

CONDIVIDI SUBITO!
Banner 730 caf usb
Ekom, promozioni 24 maggio-2 giugno
Banner 5x1000 svs 2022
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione