Cronaca 10 Dicembre 2020

Formazione, convegno sull’apprendistato duale

Patto Locale per la Formazione. Apprendistato duale, strumento per favorire l’occupazione – Il convegno trasmesso in diretta streaming su Livù

Livorno, 10 dicembre 2020 – “Promuovere l’apprendistato duale a Livorno, il ruolo degli enti locali, delle parti sociali e delle associazioni di categoria”;

questo il titolo del convegno svoltosi nell’ambito del Patto Locale per la Formazione e trasmesso in streaming sul Livù, la web tv del Comune di Livorno.

“Il convegno di quest’oggi – ha sottolineato l’assessore al Lavoro e alla Formazione, Gianfranco Simoncini – è stato pensato per promuovere l’apprendistato duale,

uno strumento presente nel nostro ordinamento da alcuni anni ma che, nonostante la sua importanza, non si è ancora conquistato la ribalta che merita.

Si tratta di uno strumento che opera su più fronti, in quanto fornisce un grande contributo alla qualificazione professionale, un aiuto nella lotta alla dispersione scolastica e al tempo stesso favorisce l’occupazione”.

Dopo l’introduzione dell’assessore al Lavoro e alla Formazione del Comune di Livorno, Gianfranco Simoncini,

da parte di Regione Toscana e Anpal Servizi è stato fornito un approfondimento a livello normativo sull’istituto dell’apprendistato duale,

mentre nella seconda parte della tavola rotonda sono state esaminate alcune esperienze di apprendistato che si sono avute con aziende del territorio livornese e alunni dell’ISIS Buontalenti – Cappellini – Orlando e dell’ITIS Galilei.

All’incontro ha preso parte anche l’assessore alla Formazione della Regione Toscana, Alessandra Nardini

che ha espresso parole di ringraziamento per il lavoro che il Patto Locale per la Formazione sta portando avanti nonostante le difficoltà determinate dalla pandemia.

Come noto, il Patto Locale per la Formazione è stato sottoscritto lo scorso luglio tra Regione Toscana, Comune di Livorno, Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno, i sindacati e le organizzazioni di categoria del mondo imprenditoriale,

con il primo obiettivo di promuovere l’allineamento dell’offerta formativa regionale ai fabbisogni delle aziende presenti sul territorio livornese.

Proprio in considerazione dell’importanza che l’Amministrazione comunale riserva all’apprendimento duale

l’assessore Simoncini ha rappresentato la volontà del Comune di Livorno di aderire all’alleanza europea per l’apprendistato,

una piattaforma sulla quale condividere esperienze e pratiche.

La tavola rotonda è servita anche per lanciare le prossime iniziative che vedranno impegnato il Patto per la Formazione Locale,

che a gennaio ha in agenda un incontro dedicato alla nautica al quale seguirà un evento legato all’automotive.

Appuntamenti che saranno affiancati da un convegno che grazie al rapporto e al lavoro con la Regione Toscana e con l’Ance Toscana (rappresentanza regionale dell’Associazione Nazionale Costruttori Edili) si porrà come evento rivolto ad un palcoscenico regionale.

In conclusione dei lavori l’assessore Simoncini ha proposto ai dirigenti degli istituti superiori cittadini di sedere al tavolo del Patto per la Formazione come invitati permanenti.

CONDIVIDI SUBITO!