Aree pubbliche 17 Ottobre 2019

Fortezza Nuova, un passo avanti verso la riqualificazione

Livorno 16 ottobre 2019 – Approvata ieri mattina la delibera di Giunta che prevede l’ampliamento di destinazione d’uso per la Fortezza Nuova, da verde pubblico a servizi.

“Questo atto non è una variante urbanistica “ ha affermato l’assessorE all’Urbanistica Silvia Viviani “ e non c’è un progetto nel cassetto. Un progetto che potrà essere formato attraverso procedure pubbliche partendo da un coordinamento tra istituzioni, seguito da un percorso di partecipazione pubblica e, se necessario, un concorso di idee. Saranno insediabili soltanto le attività adatte al Monumento, per esempio: attività collettive, sportive, ludiche ed eventi legati all’istruzione. La Fortezza Nuova è un bene nazionale e le procedure legate ad essa saranno necessariamente di evidenza pubblica”. La Fortezza Nuova è costituita da un parco pubblico, da un’area incolta all’esterno adiacente alle mura, da un cortile di accesso, da un salone denominato “Salone degli Archi” con terrazza di copertura e cortile prospiciente, da un locale magazzino e da due gallerie coperte.

“La Fortezza Nuova è in disponibilità del Comune, ma è di proprietà del demanio” ha aggiunto l’assessorE al Bilancio Viola Ferroni “con il cambio di destinazione d’uso, pur rimanendo nella famiglia dei beni pubblici, anziché limitarci al verde pubblico, apriamo ai servizi pubblici. Prima di tutto, però, bisogna mettersi al tavolo con il Demanio (proprietario dell’area) e successivamente sarà possibile la messa a sistema e riqualificazione della Fortezza Nuova”.

CONDIVIDI SUBITO!