Aree pubbliche 26 Giugno 2021

Fossi Medicei, Berti incontra Guerrieri e coinvolge Franceschini: “Valorizziamoli insieme”

Berti Adsp Guerrieri Cecconi Mantellassi

In foto: Berti, Guerrieri Cecconi, Mantellassi

Livorno, 26 giugno 2021

Livorno rialzerà la testa solo se saprà valorizzare le proprie eccellenze e i Fossi Medicei sono una di queste.

Non esiste città in Italia, esclusa Venezia, che può vantare un sistema di canali navigabili in pieno centro che hanno, tra l’altro, la possibilità di essere trasformati in passeggiate sull’acqua, con locali, esercizi commerciali e botteghe.

I progetti ci sono da tempo e oggi ho potuto verificare che c’è anche la voglia, da parte dell’Autorità portuale, di procedere in questa direzione.

A questo punto mi auguro che anche il Comune e la Regione pongano fine allo scarico di responsabilità che per anni ha paralizzato ogni iniziativa virtuosa.

Ne ha bisogno il turismo, ne ha bisogno la nostra città”. 

Così il deputato del Movimento 5 Stelle, Francesco Berti, che ha incontrato il presidente dell’Autorità portuale del Mare Tirreno Settentrionale, Luciano Guerrieri, insieme all’ingegnere Andrea Cecconi e al presidente del Consorzio Nautico, Piero Mantellassi.

“In questo percorso di valorizzazione e rilancio, sarebbe auspicabile coinvolgere anche il Ministero dei Beni culturali. Anche per questo ho depositato un’interrogazione urgente all’indirizzo del ministro Dario Franceschini, sia per chiarire una volta per tutte chi ha l’onere di occuparsi della manutenzione ordinaria e straordinaria dei Fossi, sia per invitare il governo a dare il proprio contributo a far partire questo progetto di riqualificazione. La transizione turistica di Livorno passa anche e soprattutto da qui”.

CONDIVIDI SUBITO!
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom promozoni 20 luglio-2agosto
Banner laboratorio ottico Labrolens
SVS 5x1000
banner effetto venezia 2021
Inassociazione

Lascia il tuo commento