Politica 7 Ottobre 2018

Francesco Gazzetti e Monia Monni lanciano “Radio Londra”

La "voce clandestina e non ufficiale del PD" parla oggi di candidati unici regionali, ma il bello deve ancora venire

In questo brillante video Francesco Gazzetti e Monia Monni lanciano una sfida in vista del prossimo congresso PD regionale e (ri)fondano Radio Londra, “voce clandestina e non ufficiale del PD”. Parlano della candidatura unica della Bonafè per la segreteria regionale e di come l’unità si costruisca, senza imporla. Si tratta solo della prima puntata, anzi del promo, perché poi torneranno a parlare di altri aspetti scomodi.

Un aspetto scomodo di cui si parlerà presto – almeno ipotizziamo – è il congresso a Livorno. Già perché se il candidato unico per la Regione è Simona Bonafè, anche a Livorno il candidato è uno solo: Rocco Garufo alla segreteria dell’Unione comunale di Livorno e Simone Rossi alla segreteria della Federazione territoriale livornese. E in effetti Gazzetti e Monni, pur avendo sicuramente le loro ragioni, non hanno torto: i congressi servono a discutere e individuare nomi, non a ufficializzarli avallandoli, altrimenti si chiamano plebisciti (ma loro non hanno ancora parlato di questo argomento, né usato ancora questo termine).

 

CONDIVIDI SUBITO!