Cronaca 16 Marzo 2021

Futuro della scuola d’infanzia “Pian di Rota”, Sindaco e Vicesindaco hanno incontrato i residenti della Cigna

Futuro della scuola d’infanzia “Pian di Rota”, Sindaco e Vicesindaco hanno incontrato i residenti della Cigna

Sindaco e Vicesindaco hanno incontrato i residenti della Cigna

Livorno, 16 marzo 2021

Ieri mattina il sindaco Luca Salvetti e la vicesindaco con delega alle Attività Educative Libera Camici hanno incontrato una rappresentanza di cittadini del quartiere la Cigna.

Insieme al dirigente scolastico hanno affrontato il tema del futuro della scuola d’infanzia Pian di Rota.

Scuola che deve essere spostata in un altro luogo a causa di problemi strutturali legati al terreno dove l’edificio scolastico insiste.

 

La vicesindaco Libera Camici commenta:

“Siamo ben consapevoli che la scuola rappresenti una ricchezza per la vita di un quartiere. Le preoccupazioni che ci sono state manifestate sono più che legittime.

Dalle parole dei cittadini presenti è emerso chiaramente il legame affettivo che hanno nei confronti della “scuolina ” così come loro l’hanno definita”.

“La scelta di delocalizzare la scuola  non è legata alla volontà di impoverire un quartiere a vantaggio di un altro.

E’ dovuta dalla necessità di trovare soluzione a problemi strutturali manifestatisi negli anni, e che sebbene non rappresentino una emergenza, devono comunque essere risolti”.

Sindaco e vicesindaco hanno concluso l’incontro. I cittadini hanno apprezzato la disponibilità

L’impegno da parte dell’amministrazione è quello di verificare e individuare possibili soluzioni, alternative a quelle precedentemente individuata che prevederebbe la delocalizzazione nella struttura delle ex “Cammilli”.

Questo, al fine di garantire il mantenimento del presidio della scuola nel quartiere. Fermo restando i necessari approfondimenti legati alle caratteristiche del terreno e con la volontà di coinvolgere i residenti e tenerli aggiornati sul possibile futuro dell’area.

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento