Cronaca 19 Ottobre 2019

Gambiano sputa ad una donna in un bar poi ferisce un domenicano con un pezzo del marciapiede

Livorno 19 ottobre 2019 – Follia pura nel pomeriggio di ieri in via della Pina d’Oro, protagonista dell’episodio un uomo del Gambia.

Da una prima ricostruzione dei fatti un uomo sarebbe entrato in un bar in via della Pina d’Oro per un caffè, poi dal nulla l’improvvisa follia, si sarebbe diretto verso due donne sedute ad un tavolo,  prima sputi ad una delle due donne, poi avrebbe tentato di prendera a pugni l’altra ed infine ha scatenato una rissa con dei domenicani.  L’uomo di origini gambiane di 21 anni  uscito per strada avrebbe staccando un pezzo di pietra dal marciapiede per poi ferire un giovane domenicano di 25 anni.

Sul posto sono intervenuti i militari della Folgore di strade sicure e le volanti della polizia. La strada è rimasta chiusa per un’ora, il gambiano è stato fermato, denunciato e portato dalla polizia al pronto soccorso per accertamenti psichiatrici.

Il gambiano si sarebbe giustificato delle sue azioni dicendo che gli avevano rubato una catenina d’oro anche se sembrano non esserci elementi a sostegno della sua tesi.

 

CONDIVIDI SUBITO!