Cronaca 14 Luglio 2018

Gazzetti co-fondatore dell’associazione “A Livorno”

Parola chiave: "Antifascismo"

Antifascismo, inclusione e solidarietà. Sono queste le parole chiave della nuova associazione “A Livorno”, presentata al parco del Mulino. I soci fondatori sono Francesco Gazzetti, Cinzia Simoni, Piero Tomei, Fiorella Cateni, Marco Solimano, Loris Rispoli e Claudio Marmugi.

“Siamo sette amici che ci siamo riuniti per costituire una associazione culturale; territorio di confronto ma con un valore di base: l’antifascismo”. “Un argine e uno strumento a disposizione di cittadini sensibili per contrastare gli attacchi contro le minoranze, il disagio sociale, l’ostilità verso il diverso”. “Anche nella nostra città vediamo episodi di intolleranza e cattiveria che cominciano ad essere tangibili”.

 

 

 

CONDIVIDI SUBITO!