Cronaca 13 Ottobre 2017

Gazzetti: “Dal Sindaco non è arrivata nessuna parola di scusa”

“Solo il solito tentativo di buttare il pallone in fallo e di spostare l’attenzione su altro”.

Durante lo speciale che Rtv38 ha dedicato a Livorno ad un mese dall’alluvione, ha visto il confronto tra il Sindaco di Livorno Filippo Nogarin e il consigliere regionale Francesco Gazzetti. Così Gazzetti commenta il confronto:

Gazzetti: “Il confronto con il Sindaco Nogarin è stato serrato. Non ci siamo fatti sconti.

Credo che sia arrivato il momento di fare tutte quelle domande che in questi giorni di duro lavoro avevamo tenuto da parte.

Mi sono sentito in dovere, al di là della vicenda giudiziaria, di chiedergli anche se non pensasse di dover chiedere scusa alla città per non aver dato l’allarme? E se non hai mai pensato che con l’allarme forse forse qualcuno avrebbe potuto salvarsi?

Dal Sindaco non è arrivata nessuna parola di scusa.

Solo il solito tentativo di buttare il pallone in fallo e di spostare l’attenzione su altro.

Unico obbiettivo cercare di dare la colpa a qualcos’altro ed a qualcun’altro.

Mi sono sentito in dovere anche di stigmatizzare il suo atteggiamento nei confronti di una cittadina che era il collegamento da Montenero. Davvero impossibile da accettare.

Ma questi sono soltanto due flash di una trasmissione ampia ed articolata”. 

Il link youtube alla trasmissione di RTV38, una città nel fango

CONDIVIDI SUBITO!