Piombino 27 Giugno 2020

Giannarelli (M5S Regione): “Rossi riferisca sul mancato utilizzo dei tre milioni per recuperare le ecoballe disperse in mare”

giacomo giannarelli m5s

Giacomo Giannarelli consigliere regionale M5S

Livorno 27 giugno 2020 – Ecoballe a Piombino, Giannarelli (M5S): “Rossi riferisca in Aula sul mancato utilizzo dei tre milioni di euro per recuperare il carico disperso in mare”.

La nota ufficiale del Movimento Cinque Stelle verte, come specifica il comunicato, “Sulla vicenda dell’esposto di Greenpeace alla Corte dei Conti per danno erariale nei confronti della Regione Toscana in merito al mancato utilizzo dei fondi destinati al recupero dei rifiuti”,

Al riguardo Giacomo Giannarelli, Presidente del Gruppo regionale del MoVimento 5 Stelle:

“Ho subito presentato un’interrogazione, voglio che Rossi venga a riferire in Aula sul perché non siano stati utilizzati i tre milioni di euro per recuperare le ecoballe disperse al largo di Piombino.

La vicenda ormai è nota e si trascina da anni: cinque anni fa la motonave Ivy al largo di Piombino, nei pressi dell’Isolotto di Cerboli, in pieno Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano,  disperse 56 ecoballe, che ad oggi non sono state ancora rimosse. 63.000 kg di plastiche eterogenee si stanno sfaldando, minacciando d’inquinare in modo irreversibile sia i fondali bassi del canale sia tratti molto estesi di costa.

Si tratta di un potenziale disastro ambientale. Come riferisce Greenpeace, la Regione all’epoca dei fatti, aveva in mano una fidejussione di quasi tre milioni di euro, poi restituiti, a garanzia dei possibili danni ambientali intercorsi durante le operazioni di trasporto e che potevano essere utilizzati per recuperare il carico disperso.

tali soldi non sono mai stati utilizzati per recuperare la plastica dispersa e che ancora vaga in mare. Vogliamo sapere perché”.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione