Aree pubbliche 16 settembre 2018

“Giochi inclusivi solo nei parchi chiusi” (almeno per diverso tempo)

La posizione dell'assessore Aurigi e le perplessità della Lega

“Per il momento i giochi inclusivi verranno realizzati solo nei parchi chiusi e delimitati la notte. Una decisione legata ai troppi episodi di vandalismo finora accaduti”. Così l’assessore Aurigi sull’assenza di questi giochi nella struttura inaugurata ieri alla Terrazza Mascagni. Aurigi tuttavia non esclude un’aggiunta futura in zona Terrazza, ma i tempi non sono certi e presuppongono alcuni accorgimenti di sicurezza come le telecamere. Il prossimo parco inclusivo in programma sarà Villa Fabbricotti.

Niente giochi per disabili alla Terrazza? La priorità potrebbe essere villa Fabbricotti

Niente giochi per disabili alla Terrazza? La priorità potrebbe essere villa FabbricottiIntervista all'assessore AurigiSe arrivano i giochi per disabili come annunciato dalla Saccardi, "La priorità poterbbe essere villa Fabbricotti"

Gepostet von Livorno Press am Samstag, 15. September 2018

.

Le motivazioni di Aurigi non convincono molto Luca Tacchi (Movimento Giovani Toscani/Lega):

.

Lascia il tuo commento