Eventi 13 Giugno 2021

Giornata mondiale del donatore 2021, gli eventi di Avis

 

 

avis giornata mondiale del donatoreLivorno

L’evento globale istituito dall’OMS si svolge quest’anno in Italia e Livorno risponde presente con un calendario di iniziative che vanno da domenica 13 a domenica 20 giugno

(In foto, da sn: Andrea Raspanti (Ass.re al Sociale Comune di Livorno, Bruno Bastogi (vice presidente Avis Comunale Livorno), Federica Tommasi (ex atleta plurimedagliata nel nuoto sincronizzato), Matteo Bagnoli (pres. Avis Comunale Livorno), Giuseppina Pisano (vice pres. Lega Italiana Fibrosi Cistica Livorno), Paolo Falleni (pres. Atletica Amaranto), Padre Gabriele (donatore storico e collaboratore Avis Comunale Livorno)

Una settimana e passa di eventi a partire da domani, sabato 12 giugno, fino a domenica 20 giugno. Tutto ruota intorno alla Giornata mondiale del donatore di sangue, che cade il 14 giugno. L’evento globale istituito dall’Organizzazione mondiale della sanità si svolge quest’anno in Italia, seppur in forma virtuale a causa dell’emergenza Covid-19, e Livorno risponde presente grazie alle iniziative promosse da Avis Comunale Livorno. L’associazione, nata in città nel lontano 1955, è fresca d’elezione del nuovo Consiglio per il mandato 2021-2025, che comincia subito con un grande appuntamento. Lo scorso 4 giugno, intanto, si è svolta la premiazione dei video vincitori di Ciak si Gira, cortometraggi realizzati dagli studenti e dalle studentesse delle scuole secondarie di primo grado livornesi sul tema del dono. Iniziativa ormai collaudata che Avis Comunale Livorno porta avanti da anni, con il patrocinio del Comune di Livorno, per sensibilizzare i più giovani sulla tematica. Quindi, ecco a seguire tutti gli appuntamenti in calendario: a livello nazionale, Avis apre la propria agenda sabato 12 giugno con un webinar incentrato sul grande apporto dei plasmaderivati nella cura di numerose malattie rare. In ragione dell’attuale situazione epidemiologica, gli eventi istituzionali organizzati da OMS, Ministero della Salute, CNS e CIVIS per lunedì 14 e martedì 15 giugno si svolgeranno a porte chiuse e potranno essere seguiti online sul sito www.wbdd2021.com.

A Livorno, invece, si parte domenica 13 con un’iniziativa tanto simbolica quando significativa: il Comune di Livorno, su richiesta di Avis Comunale Livorno, illuminerà di rosso, a partire dalle ore 22, la facciata esterna di Palazzo Comunale e il Gazebo della Terrazza Mascagni. Atto che sarà ripetuto anche la sera di lunedì 14.

Quindi, appuntamento a domenica 20 giugno con “Una corsa per rinascere…”, promossa da Avis Livorno, Lega Italiana Fibrosi Cistica e Comune di Livorno, con la collaborazione dell’Atletica Amaranto. Il ritrovo sarà alle ore 9 al Gabbiano (Rotonda d’Ardenza), con iscrizioni a offerta libera. Partenza alle 9.45 con due percorsi distinti: uno breve fino al monumento del Marinaio, con ritorno al Gabbiano; l’altro lungo fino alla Baracchina Azzurra e rientro al Gabbiano. Al termine, chi vorrà potrà fare il tutto in mare. All’evento parteciperanno anche Federica Tommasi (ex atleta plurimedagliata nel nuoto sincronizzato) e Luca Ferretti (5 volte campione europeo in acque libere).

«Ci avviciniamo all’inizio dell’estate e delle meritate vacanze – dichiara Matteo Bagnoli, confermato alla presidenza di Avis Comunale Livorno –, ma è importante ricordare a tutti quanto sia necessario continuare ad andare a donare anche durante la bella stagione, perché c’è sempre bisogno di sangue e plasma. Per questo rivolgiamo un appello a tutta la cittadinanza, ringraziando tutti i donatori e le donatrici che hanno risposto alla chiamata durante la pandemia. Dal punto di vista associativo, la comunicazione ha funzionato molto bene, riuscendo a mantenere un contatto diretto e costante che tutti i donatori, attraverso i canali tradizionali e i social. Abbiamo capito quanto sia rilevante coinvolgerli e far capire loro l’importanza di avvicinarsi ad Avis. Detto questo, registriamo con grande piacere il successo di Ciak si Gira e ringraziamo il Comune di Livorno per averci concesso la possibilità di illuminare due luoghi simbolo della città, presso i quali ci recheremo per immortalare un momento che sarà testimone della vicinanza delle istituzioni verso la Giornata mondiale del donatore. Peraltro, usciremo in questi giorni con un video di ringraziamento, espresso da rappresentanti di varie istituzioni cittadine, verso i donatori e le donatrici. Siamo altresì felici e grati a tutti coloro che contribuiscono all’organizzazione della corsa in programma domenica 20 giugno. Infine, la sera dell’8 agosto saremo a Effetto Venezia e avremo a disposizione un palco in Fortezza Nuova, dove effettueremo la premiazione dei donatori benemeriti».

 

Per informazioni e prenotazioni: 0586/444111 – dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 13:00.

CONDIVIDI SUBITO!
SVS 5x1000
Ekom promozoni 20 luglio-2agosto
Banner laboratorio ottico Labrolens
Inassociazione

Lascia il tuo commento