Motori 27 Maggio 2022

Giovanni Galleni alla seconda prova del Campionato Italiano Rally in Salento

Livorno 27 maggio 2022

Ai nastri di partenza la seconda prova del Campionato Italiano Rally in Salento, prima gara a coefficiente 1,5. La manifestazione, in programma questo week end, ricalca parzialmente il percorso proposto lo scorso anno che vedrà i concorrenti impegnati sulle alture comprese tra Torre Vado e San Gregorio ed avrà la sede logistica presso il Circuito Internazionale Karting Pista Salentina. Circa 300 i km di gara previsti nei due giorni di gara che prevedono l’effettuazione delle classiche prove di San Gregorio, Specchia e Ciolo.

66 gli equipaggi iscritti, ma nel mirino di tutti ci sarà il leader provvisorio del campionato Simone Campedelli, recente vincitore del Rally dell’Elba.

 

Con il numero 19 presenti al via anche i livornesi Giovanni Galleni e Luca Ambrogi che, al volante di una Peugeot T16 Turbo in configurazione R5 saranno alla caccia di punti preziosi per mantenere la leadership del Campionato Italiano Over 55.

“La gara salentina è una delle mie preferite del panorama rallistico nazionale. Il pubblico è caloroso e le prove speciali sono molto belle, tecniche e selettive. Speriamo di conquistare punti preziosi per riuscire a portare a casa un altro titolo”. Ha dichiarato Giovanni Galleni a poche ore dal via. Questa sera, alle 20.15, si parte con la prima delle 9 prove speciali in programma, direttamente nella pista salentina e domani la gara proseguirà con 3 passaggi sulle prove di San Gregorio e Ciolo e 2 su quella di Specchia.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione