Politica 27 Marzo 2024

Giovedì, “Con la cultura si vive meglio”  un’iniziativa dei Riformisti per il Futuro

Livorno, 28 marzo 2024 – Giovedì, “Con la cultura si vive meglio”  un’Iniziativa dei Riformisti per il Futuro

Un’assemblea pubblica dedicata al potere trasformativo della cultura si terrà giovedì 28 marzo alle ore 17:30 presso “La Bottega del Caffè” in Viale Caprera 23 a Livorno. L’iniziativa, organizzata da “I Riformisti per il Futuro” (Italia Viva, +Europa, PSI e LDE), punta a esplorare il ruolo della cultura come motore di sviluppo socio-economico.

All’evento interverrà il Senatore Riccardo Nencini, Presidente del Gabinetto Vieusseux di Firenze, mentre l’introduzione sarà a cura di Sonia Baronti, Segretaria PSI Provincia di Livorno. Tra i partecipanti figurano Antonella Panza, Presidente Italia Viva Livorno-Collesalvetti-Capraia, Attilio Palmerini, Referente LDE Provincia di Livorno, e Silvia Gesess, Portavoce +Europa. La moderazione sarà affidata a Massimo Bianchi, Dirigente PSI. Sarà presente anche il Sindaco Luca Salvetti, sostenuto da “I Riformisti per il Futuro”, candidato alle prossime elezioni amministrative.

L’assemblea mira a esplorare il concetto di cultura come motore di crescita economica, inclusione sociale e lotta alle disuguaglianze.

Inoltre, sempre in tema di cultura e consapevolezza, nello stesso giorno alle ore 21:00 al Teatro “La Goldonetta” in Via Enrico Mayer 49 a Livorno, andrà in scena lo spettacolo “Il Corpo” – Primo Studio, da un’idea di Riccardo Nencini, con Anna Meacci, Daniela Morozzi e Chiara Riondino, e regia di Matteo Marsan. Lo spettacolo esplora il periodo critico del delitto Matteotti e il passaggio alla dittatura fascista attraverso il punto di vista di quattro donne legate ai protagonisti di quel periodo storico.

Si tratta di un’opportunità unica per approfondire il legame tra cultura, memoria e consapevolezza in una prospettiva contemporanea.

SVS 5x1000 2024
Inassociazione