Cronaca 21 Ottobre 2021

Gira nudo e devasta magazzino della chiesa, ricoverato in psichiatria dopo il 4° fermo in 24 ore

Gira nudo e devasta magazzino della chiesa, ricoverato in psichiatria dopo il 4° fermo in 24 oreLivorno 21 ottobre 2021

Si concludono con con quattro denunce e un ricovero in ospedale “le peripezie” del 54enne olandese che in 24 ore ne ha combinate di tutti i colori

Ha iniziato rubando una imbarcazione dei piloti del porto di Livorno: dopo l’inseguimento in mare è andato a collidere con il traghetto della Moby. Dopo l’urto si era nascosto nella cabina minacciando di dare fuoco a tutto.

Dopo questo primo episodio è stato sorpreso poche ore dopo a dormire all’interno di una barca.

Gli ultimi due episodi che lo vedono coinvolto vanno da poco dopo la mezzanotte alla mattina di oggi

Poco dopo la mezzanotte alcuni residenti di via don Minzoni nel quartiere Corea hanno sentito dei rumori nel cortile condominiale e una volta alla finestra hanno visto un uomo completamente nudo.

le volanti della polizia giunte sul posto hanno subito riconosciuto il 54enne che è stato portato negli uffici della questura e denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

Dopo la denuncia il 54enne, una volta uscito dalla questura, “non si è fermato” si è reso infatti protagonista di un quarto episodio

L’uomo si è diretto in via Toscana e  si è introdotto all’interno di un magazzino della chiesa di San Giovanni Bosco.

A scoprire l’uomo è stato il parroco quando nella mattina odierna si è recato nel magazzino.

Il parroco ha notato la porta forzata ed ha chiamato il 112

Una volta sul posto i carabinieri  hanno trovato tutto a soqquadro e il 54enne olandese al suo interno.

A seguito delle ripetute azioni dell’uomo in in questi giorni, è stato condotto ospedale a Livorno dove è stato ricoverato nel reparto di psichiatria per ulteriori accertamenti.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione