Scherma 12 giugno 2019

Gli sciabolatori livornesi Montano e Vecchi convocati agli Europei di Dusseldorf2019

DUSSELDORF – Due livornesi convocati in azzurro: lgli sciabolatori Aldo Montano e Irene Vecchi rappresenteranno l’Italia ai Campionati Europei Dusseldorf2019.

La rassegna continentale si svolgerà da lunedì 17 a sabato 22 giugno presso il padiglione fieristico della capitale della Renania-Vestfalia e rappresenta l’ennesimo step del percorso di qualificazione olimpica ai Giochi di Tokyo2020, obiettivo dichiarato per la pattuglia di campioni toscani, tutti reduci da una stagione importante nel circuito di Coppa del Mondo, sia a livello individuale che a squadre.

Livorno è  rappresentata anche da una riserve in Italia: si tratta del livornese Edoardo Luperi, che resta in patria ma in preallarme per le gare di fioretto maschile

Il team Italia

Saranno 24 gli azzurri che saliranno sulle pedane tedesche. Nelle gare di fioretto in pedana Andrea Cassarà, Giorgio Avola, Alessio Foconi e Daniele Garozzo al maschile; Alice Volpi, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Francesca Palumbo al femminile.

Nelle gare di sciabola i protagonisti saranno Aldo Montano, Gigi Samele, Luca Curatoli, Enrico Berrè e le azzurre Irene Vecchi, Sofia Ciaraglia, Martina Criscio e Rossella Gregorio.

Per la spada maschile, invece, spazio a Marco Fichera, Andrea Santarelli, Enrico Garozzo e Gabriele Cimini, mentre nelle gare femminili toccherà a Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Federica Isola e, per la prova individuale, Alberta Santuccio e per quella a squadre Alice Clerici.

Le date dei livornesi

Il programma gare prevede l’esordio, lunedì 17 giugno, della sciabola femminile con Irene Vecchi, mentre mercoledì 19 giugno Aldo Montano sarà impegnato nella sciabola maschile.

Poi le prove a squadre: giovedì 20 in gara le sciabolatrici con la livornese Vecchi;  sabato 22 si chiude con gli sciabolatori azzurri capitanati da Montano, inossidabile olimpionico di Livorno.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento