Cronaca 19 Maggio 2017

Gommone in difficoltà: salvate due persone dalla motovedetta della Guardia di Finanza

Motovedetta della Guardia di Finanza trae in salvo 2 persone al largo del Boccale.

Il vento stava spingendo il natante, verso gli scogli in località “Boccale”.

GOMMONE IN DIFFICOLTA’

MOTOVEDETTA DELLA GUARDIA DI FINANZA TRAE IN SALVO DUE PERSONE

Nel tardo pomeriggio di dì giovedì 18 maggio 2017 una motovedetta del Reparto Operativo Aeronavale, in servizio di polizia marittima lungo la costa livornese, ha notato un gommone in difficoltà a causa delle condizioni del mare in rapido peggioramento .

Il vento di libeccio stava infatti spingendo il natante, con due persone bordo, verso gli scogli in località “Boccale”.

La situazione si stava facendo difficile anche perché uno dei due tubolari del gommone aveva cominciato a sgonfiarsi.

I militari sono prontamente intervenuti prendendo a bordo della motovedetta i due occupanti e, dopo essersi accertati delle loro condizioni di salute, hanno rimorchiato il gommone all’ interno del porto labronico.

Un’ altra dimostrazione dell’ efficacia del dispositivo aeronavale della Guardia di Finanza i cui mezzi aerei e navali costantemente pattugliano il mare del litorale toscano, pronti ad intervenire per la repressione delle violazioni economico finanziare e per la salvaguardia della vita umana.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento