Cronaca 3 Novembre 2021

Guerrieri incontra l’Ambasciatore di Israele

Livorno 3 novembre 2021

Il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale, Luciano Guerrieri, ha incontrato stamani l’ambasciatore di Israele in Italia, Dror Eydar, venuto in visita a Livorno assieme a Marco Carrai, console onorario di Israele per Toscana, Emilia e Lombardia.

Nell’ambito dell’incontro sono stati affrontati molti temi di attualità per lo sviluppo del sistema portuale. Al centro del colloquio, in particolare, le prospettive di sviluppo infrastrutturale del porto di Livorno e le sue specificità commerciali.

“Sono onorato della visita ricevuta da sua eccellenza Eydar – ha detto Guerrieri -, i nostri porti stanno gradualmente uscendo dal tunnel della crisi pandemica e incontri istituzionali di questa importanza ci consentono di traguardare nuovi obiettivi di crescita”.

A questo proposito è emersa l’intenzione di rafforzare i rapporti industriali e commerciali tra il Paese del Mediterraneo e i porti del Sistema. Nei colloqui Eydar ha rimarcato l’importanza strategica del porto di Livorno, “una realtà – ha detto –  con cui poter studiare possibili strategie di collaborazione in alcuni settori chiave come quello della logistica e della cyber e port security”.

A tal proposito, l’ambasciatore ha proposto di organizzare un webinar congiunto Adsp-Ambasciata per definire il perimetro della cooperazione e capire le rispettive necessità.

L’invito è stato accolto di buon grado sia da Guerrieri che dal segretario generale Matteo Paroli, il quale ha rilanciato: “siamo disponibili a prendere già nei prossimi giorni i primi contatti per organizzare l’iniziativa”.

L’incontro si è concluso con il consueto scambio dei crest. I funzionari dell’Autorità di Sistema Portuale hanno in seguito accompagnato la delegazione israeliana ad una visita marittima del porto di Livorno.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, offerte 23 novembre - 6 dicembre
Inassociazione