Cronaca 3 dicembre 2019

Hamburg Sud fa partire le lettere per trasferire 13 dipendenti a Genova

Gucciardo: "Decisione grave, l'azienda ascolti le istituzioni e ritiri il piano industriale"

Livorno, 3 dicembre 2019 – “Lo scorso venerdì Hamburg Sud ha recapitato a 13 dipendenti dell’agenzia marittima di Livorno la lettera con cui si ufficializza a partire dal 2 gennaio 2020 il loro trasferimento presso la sede di Genova. Quella dell’azienda è una decisione grave e irrispettosa per tutta la città e per le istituzioni. Il trasferimento di 13 dipendenti (su un totale di 23 addetti presso la sede di Livorno) significa infatti ridimensionare fortemente la presenza dell’azienda su un territorio già in ginocchio a causa di una pesante crisi occupazionale. Ancora più grave il fatto che Hamburg Sud abbia inviato le lettere di trasferimento senza neanche attendere il confronto previsto con la Regione: si tratta di un vero e proprio schiaffo nei confronti delle istituzioni e di tutta la città. L’azienda non può nascondersi e evitare il confronto con le istituzioni.

Chiediamo pertanto nuovamente a Hamburg Sud un atto di responsabilità e di rispetto nei confronti di Livorno: ritiri il piano industriale e inizi un serio confronto con sindacati e istituzioni. La Filt-Cgil percorrerà qualsiasi strada per cercare di bloccare la riorganizzazione presentata dall’azienda e per far tutelare i diritti dei dipendenti della sede di Livorno. Non possiamo accettare quello che si prospetta come un vero e proprio licenziamento mascherato”.

Giuseppe Gucciardo,

segretario generale Filt-Cgil provincia di Livorno

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento