Politica 12 Maggio 2019

Hotel Palazzo gremito per salutare l’onorevole Mara Carfagna

Livorno – Grandissima partecipazione all’iniziativa di Forza Italia, con sala gremita all’Hotel Palazzo, per salutare l’On. Mara CARFAGNA, V.Presidente della Camera dei Deputati, che, insieme agli on.li Stefano MUGNAI e Deborah Bergamini, Paolo Barabino, Maristella Bottino e, la candidata alle elezioni europee, Raffaella Bonsangue, ha intrattenuto i presenti sul tema “Parità: le risposte della politica”, per poi concludere i lavori tratteggiando l’attuale momento della politica nazionale e di quella europea. Un tema forte, soprattutto in questo momento dove il femminicidio ha raggiunto livelli di grande preoccupazione. All’on.le Mara Carfagna sono state poste plurime domande dalla Presidente della Fidapa, dalla Vicepresidente del Soroptimist, dalla Presidente del Coordinamento Interprofessionale di Livorno, oltreché dal coordinamento provinciale di Forza Italia, su ciò che ancora potrebbe essere fatto in materia, per dare risposte pertinenti e soluzioni alle maggiori criticità di cui soffrono le donne, affinché le comunità, insieme all’associazionismo, possano contribuire nell’individuare le migliori pratiche da riportare sul territorio. L’on.le Mara Carfagna, da sempre impegnata a fianco e per le donne, è stata del resto la promotrice della legge che ha instituito il reato di stalking, ha lanciato campagne per la sensibilizzazione sulle mutilazioni genitali femminili, nel 2009, con il Governo Berlusconi, ha realizzato la campagna “Nessuna Differenza”, la PRIMA campagna contro l’omofobia e contro la violenza basata sull’orientamento sessuale mai realizzata da un Governo Italiano.
“Non permettiamo a nessuno di darci degli omofobi perché non lo siamo, di darci dei razzisti, perché non lo siamo, dei fascisti, perché non lo siamo. È la nostra storia a parlare e noi la rivendichiamo con fermezza”.
Chiarezza, professionalita’ e competenza a servizio della comunità, il credo di Forza Italia per una politica liberale, moderata, responsabile che agli slogan anteponga la capacità di risolvere realmente i problemi e la tensione verso il miglioramento della qualità della vita dei cittadini. È per questo che Forza Italia chiede il voto per il 26 maggio, per garantire a Livorno il buon governo del centro destra ed all’Europa una classe dirigente protesa alla soddisfazione dei bisogni dei popoli degli Stati membri.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Ekom, promozioni 28 settembre-11 ottobre
SVS 5x1000
Inassociazione
Ekom, promozioni 12-25 ottobre