Cronaca 7 Maggio 2022

I campionati regionali di nuoto paralimpico per la prima volta a Livorno

I campionati regionali di nuoto paralimpico per la prima volta a LivornoLivorno, 7 maggio 2022

Domenica 8 maggio, a partire dalle 14,30,  si disputeranno, per la prima volta a Livorno, i campionati regionali di nuoto paralimpico FINP E FISDIR 2022 (Federazione italiana nuoto paralimpico  e Federazione italiana sport paralimpico degli intellettivo relazionali) nella piscina del complesso sportivo Bastia in via Mastacchi 188. L’evento è organizzato dalla polisportiva TDS-Toscana Disabili Sport.

“Un evento doppiamente “speciale” – ha dichiara il presidente di Tds Maurizio Melis – primo perché tutti gli sport per le persone con disabilità hanno una simbologia particolare, perché rappresentano il compimento di un percorso difficile fatto di superamento di barriere architettoniche e mentali, secondo perché è il primo del genere a Livorno ed è un ulteriore segno dello sforzo che l’Amministrazione Comunale e il Sindaco Salvetti sta profondendo nello sport paralimpico.

Uno sforzo non estemporaneo e improvvisato, bensì tutta una serie di risultati dati dalla collaborazione tra l’Amministrazione Comunale e le società sportive paralimpiche che operano nel territorio”.

 

“Dopo il prestigioso appuntamento annuale con il torneo di tennis in carrozzina, che si svolge da decenni, organizzato dalla SIL-Sport Insieme Livorno” aggiunge Melis “nello scorso mese di dicembre si è tenuto il primo torneo nazionale (che diventerà anch’esso un appuntamento annuale) di basket in carrozzina e ora i campionati regionali di nuoto, senza dimenticare le partite di calcio per cerebrolesi organizzate da Michela Castellani della FISPES, i tornei della società di calcio Arlecchino e tante altre innumerevoli iniziative.

Mancava infatti a Livorno che gli sport organizzati dal CIP (il Comitato Italiano Paralimpico) andassero a integrare e completare quelli disputati sotto la bandiera del CONI per far diventare davvero Livorno una città dello sport a 360°”.

 

Maurizio Melis conclude dicendo che “Siamo emozionati dalle iniziative che noi stessi stiamo portando avanti grazie alla collaborazione e al sostegno organizzativo e materiale del sindaco Salvetti. Voglio inoltre dare la notizia non ufficiale che questi campionati regionali saranno il banco di prova per l’organizzazione, nel 2023, dei Campionati nazionali assoluti di nuoto paralimpico, che vedranno confluire a Livorno Società e atleti da tutta Italia. Un evento prestigioso che vuole porre un riflettore su come si sta evolvendo lo sport paralimpico qui a Livorno grazie alla collaborazione delle società locali e le Istituzioni”.

L’appuntamento quindi è per domenica 8 maggio, ore 14,30, alla piscina della Bastia in via Mastacchi. Alle ore 18,30 si terranno le premiazioni.
L’ingresso è libero ed è previsto l’uso della mascherina FFP2 per gli eventi al coperto.

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione