Boxpress 10 Febbraio 2020

I grandi eventi musicali in Toscana nel 2020

Toscana (Livorno) 10 febbraio 2020 – Presentati al pubblico della Bit di Milano i grandi eventi della Toscana contemporanea, crocevia di espressioni artistiche, appuntamenti che si snodano attraverso percorsi tematici, luoghi suggestivi ed unici che, sulle fondamenta di un inestimabile patrimonio, rendono la Regione polo d’attrazione della cultura contemporanea.

Sono intervenuti Stefano Ciuoffo assessore regionale al turismo; Francesco Palumbo direttore di Toscana Promozione Turistica;  Fabrizio Brancoli direttore de Il Tirreno per “Un’Altra Estate 2020 incontriamoci nei borghi”; Riccardo Lami responsabile comunicazione per la Fondazione Palazzo Strozzi; Enrico D’Alessandro Lucca Summer Festival; Alessandro Bellucci Firenze Rocks; Angelica Lucibello Musart; Maria Laura Simonetti presidente Fondazione Festival Pucciniano e Franco Moretti direttore del Festival Pucciniano; Filippo Guarini direttore del Museo del Tessuto di Prato; Diego Casali de La Nazione per “Arcobaleno d’Estate”.

I protagonisti, nello stand della Regione Toscana animato da cosplayers della Festa dell’Unicorno, si sono alternati presentando l’offerta del 2020: da gennaio a dicembre la Toscana si trasforma in un grande palcoscenico ospitando festival musicali, manifestazioni culturali e artistiche, kermesse gastronomiche.

MUSICA: artisti nazionali ed internazionali protagonisti dell’estate toscana
È una delle manifestazioni più importanti dell’estate musicale italiana, tra le più attese dai music lovers. Si tratta del Lucca Summer Festival che, dal 1998, propone un ricco programma di serate che portano nella città toscana vere e proprie leggende musicali nazionali ed internazionali.
Per due mesi, tra giugno e luglio, Lucca si declina in musica. Nel suggestivo scenario di Piazza Napoleone, nel centro storico della città, e dell’ex Campo Balilla, circondato da Mura Rinascimentali, l’edizione 2020 della celebre kermesse toscana si preannuncia evento cult, costellato da nomi di fama mondiale, tra cui Paul McCartney (13 giugno), Liam Gallagher (28 giugno), Ben Harper & The Innocent Criminals (17 luglio) e Celine Dion (25 luglio, unica data italiana).

Per chi ama la musica rock l’evento da non perdere è il Firenze Rocks che, dal 2017, si tiene tutti gli anni nel capoluogo toscano e ospita grandi star del panorama musicale internazionale e italiano. Dal 10 al 13 giugno prossimi, la Visarno Arena ospiterà ancora una volta celebri artisti, tra cui Vasco, i Green Day, i Guns ‘n Roses e i Red Hot Chilli Peppers.

Altro appuntamento consolidato dell’estate fiorentina è il MusArt Festival, rassegna musicale giunta alla sua quinta edizione che si svolge quest’anno dal 15 al 27 luglio, nella suggestiva Piazza della Santissima Annunziata di Firenze, gioiello del Rinascimento.
Un evento che raccoglie e sintetizza tutte le forme d’arte, dalla musica alla cultura, con visite ad ingresso libero di giardini, luoghi di culto e palazzi adiacenti alla piazza, oltre a mostre fotografiche dedicate ai grandi concerti fiorentini degli anni 80/90. Tra i protagonisti di questa quinta edizione, Paul Weller (27 luglio), Roberto Bolle e LP.

Tra i più importanti festival lirici d’Italia è il Festival Puccini di Torre del Lago, l’unico al mondo dedicato al compositore Giacomo Puccini, che quest’anno si terrà dal 17 luglio al 23 agosto, proprio nei luoghi che ispirarono al maestro le sue immortali opere.
Dalla sua nascita, nel 1930, questo festival è oggi un appuntamento prestigioso capace di richiamare migliaia di spettatori provenienti da tutto il mondo per la presenza di grandi stelle della lirica, sotto la direzione di importanti direttori d’orchestra. Particolarmente suggestiva la location del festival: un grande teatro all’aperto, in riva al lago di Massaciuccoli, proprio davanti alla Casa Museo del maestro. Nel corso della 66° edizione sono previsti 16 appuntamenti con star internazionali che interpreteranno le opere del celebre compositore, tra cui Tosca, Turandot, La Bohème, Madama Butterfly e Manon Lescaut.

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento