Basket 14 Gennaio 2020

Il 2020 inizia a meraviglia per la Pielle

Livorno – Al Pala Macchia non si passa. E la PIELLE LIVORNO si regala la prima vittoria del nuovo anno, superando di slancio la Synergy Valdarno (68-59).

Partenza contratta dei ragazzi di coach Andrea Da Prato (15-20 al 10’), in attesa di un perentorio contro break che permette a Dell’Agnello e compagni di volare sul +11 alla pausa lunga grazie soprattutto al bel gioco offerto in transizione, alle triple di un tarantolato Massimo Baroncelli, autore di 18 punti con 4/7 dall’arco, e all’efficacia di Matteo Bonaccorsi (9 punti con 3/3 dalla lunga distanza).

Nella ripresa, la Pielle continua a macinare gioco e allunga per ben due volte fino al +18, ruotando tutti gli elementi a referto. Inutile il sussulto della Synergy nel cuore dell’ultimo quarto, con la Pielle già proiettata sul prossimo impegno contro la Fides Montevarchi, ancora al Pala Macchia (primo turno del girone di ritorno). In palio due punti pesanti, ma soprattutto una ferita aperta da rimarginare in virtù della sconfitta patita all’andata.

PIELLE LIVORNO – Synergy Valdarno: 68-59

PIELLE: Schiano 7, Creati ne, Di Sacco 2, Burgalassi 4, Magni 11, Nannipieri ne, Baroncelli 18, Bonaccorsi 9, Stolfi, Fantoni 8, Dell’Agnello 9. All. Da Prato, Fini.

Parziali: 15-20 (15-20), 37-26 (22-6), 51-37 (14-11), 68-59 (17-22)

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento