Basket 20 Febbraio 2022

Il Brusa Us Livorno lotta, ma cede negli ultimi secondi al Centro Minibasket Carrara

Livorno 20 febbraio 2022

Al PalaCosmelli finisce 64-70.  Partono forte gli ospiti che chiudono la prima frazione con 10 lunghezze di vantaggio (15-25). Nel secondo tempino l’Us si accende, stringe in difesa e comincia a rosicchiare qualche punto.

Due bombe di fila di Locci e Artioli riportano la squadra a strettissimo contatto (29-31).

All’intervallo il tabellone segna 33-34. La situazione sembra sfuggire nuovamente di mano, quando viene espulso Ghezzani.

Carrara prova a ripartire, ma i padroni di casa tengono duro e con un’ altra tripla sulla sirena arrivano al quarto tempino sul 52-53. La gara prosegue punto punto.

Il Brusa mette anche il naso avanti (54-53). Poi coach Marco Pistolesi prende il secondo fallo tecnico e viene espulso.  Carrara spinge sull’acceleratore e, causa anche i molti tiri liberi falliti, costringe gli amaranto alla resa.

La squadra comunque è viva, in attesa del recupero del lungo Fiore e del nuovo Nannipieri.

Coach Marco Pistolesi:

“Chiedo scusa ai ragazzi per la mia espulsione. Qualcuno ha dato tutto, qualcuno ha avuto un rendimento più basso e si è visto nella qualità e nel punteggio.

Carrara è una buonissima squadra. Abbiamo cercato di fare il possibile e l’impossibile.

Dal punto di vista dell’atteggiamento va l’ennesimo plauso a questo gruppo di ragazzi che fa di tutto per seguire le indicazioni, per lottare e si sacrifica.

Ci manca qualcosa dal punto di vista dei centimetri e dei chili e oggi lo abbiamo pagato, ma la strada è quella giusta e io sono contento e orgoglioso di allenare questo gruppo”

 

Il tabellino:

Artioli 7, Bernardini 2, Del Monte 10, Ghezzani 4, Locci 8, Lulli 2, Pantosti 10, Spinelli 19, Vivone 1, Vukich 1. All.Pistolesi. Ass. Vullo

CONDIVIDI SUBITO!
Banner 730 caf usb
Ekom, promozioni 24 maggio-2 giugno
Banner 5x1000 svs 2022
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione