Basket 20 Febbraio 2022

Il Brusa Us Livorno lotta, ma cede negli ultimi secondi al Centro Minibasket Carrara

Livorno 20 febbraio 2022

Al PalaCosmelli finisce 64-70.  Partono forte gli ospiti che chiudono la prima frazione con 10 lunghezze di vantaggio (15-25). Nel secondo tempino l’Us si accende, stringe in difesa e comincia a rosicchiare qualche punto.

Due bombe di fila di Locci e Artioli riportano la squadra a strettissimo contatto (29-31).

All’intervallo il tabellone segna 33-34. La situazione sembra sfuggire nuovamente di mano, quando viene espulso Ghezzani.

Carrara prova a ripartire, ma i padroni di casa tengono duro e con un’ altra tripla sulla sirena arrivano al quarto tempino sul 52-53. La gara prosegue punto punto.

Il Brusa mette anche il naso avanti (54-53). Poi coach Marco Pistolesi prende il secondo fallo tecnico e viene espulso.  Carrara spinge sull’acceleratore e, causa anche i molti tiri liberi falliti, costringe gli amaranto alla resa.

La squadra comunque è viva, in attesa del recupero del lungo Fiore e del nuovo Nannipieri.

Coach Marco Pistolesi:

“Chiedo scusa ai ragazzi per la mia espulsione. Qualcuno ha dato tutto, qualcuno ha avuto un rendimento più basso e si è visto nella qualità e nel punteggio.

Carrara è una buonissima squadra. Abbiamo cercato di fare il possibile e l’impossibile.

Dal punto di vista dell’atteggiamento va l’ennesimo plauso a questo gruppo di ragazzi che fa di tutto per seguire le indicazioni, per lottare e si sacrifica.

Ci manca qualcosa dal punto di vista dei centimetri e dei chili e oggi lo abbiamo pagato, ma la strada è quella giusta e io sono contento e orgoglioso di allenare questo gruppo”

 

Il tabellino:

Artioli 7, Bernardini 2, Del Monte 10, Ghezzani 4, Locci 8, Lulli 2, Pantosti 10, Spinelli 19, Vivone 1, Vukich 1. All.Pistolesi. Ass. Vullo

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua