Rugby 22 gennaio 2019

Il Granducato under 16 si supera e batte la capolista 29-0

Stavolta il Granducato Livorno under 16 non si è ‘sdoppiato’. Stavolta, in questa domenica, nel quadro della decima ed ultima giornata della prima fase del campionato regionale di categoria, solo una delle due rappresentative della franchigia giallo-bianco-rossa (quella inserita nel girone 3) è scesa regolarmente in campo. Sul terreno amico di Salviano, la squadra labronica ‘gir. 3’ ha superato 29-0 (4 mete a 0, 5 punti a 0 in classifica) la capolista Cavalieri Prato/Sesto ‘B’. Le numerose assenze hanno costretto a dare forfait per l’altro incontro, quello previsto nel girone 2 (ad Arezzo contro i locali dei Ghibellini ‘2’). Nei due campionati regionali under 16 (il ‘2’ composto da realtà in prevalenza dell’interno, il ‘3’ composto da squadre della costa) sono impegnate, in tutto, 12 formazioni toscane. Il girone under 16 ‘1’ è invece considerato il raggruppamento èlite: nel torneo del centro Italia sono impegnate sei squadre toscane. Le due formazioni del Granducato hanno chiuso (entrambe) sul secondo gradino del podio i rispettivi campionati regionali. Saranno ininflunti, per il piazzamento delle due compagini giallo-bianco-rosse, gli esiti delle partite di recupero in programma tra altre formazioni. I ragazzi allenati dal quartetto Bertolini-Civita-Crivellari- Gaetaniello riprenderanno le loro fatiche agonistiche solo il 17 febbraio, con la prima giornata della seconda fase del torneo di categoria. La situazione in graduatoria nei due gironi iniziali. Girone ‘2’: Florentia 43 p.; Granducato* 37; Ghibellini ‘2’** 25; Sieci 22; Iolo 11; US Firenze ‘2’** 4. *Granducato gir. 2 sconta 4 punti di penalizzazione. **Ghibellini ‘2’ e US Firenze ‘2’ figurano con una partita in meno. Classifica gir. 3: Cavalieri ‘B’ 43 p.; Granducato 39; Mascalzoni del Canale* 32; Lucca 19; Golfo Scarlino** e CUS Pisa 6. *Mascalzoni del Canale 1 partita in meno. **Golfo Scarlino 1 partita in meno e 4 punti di penalizzazione. Brillante la prova fornita dal Granducato ‘gir. 2’ a Salviano contro la formazione prima in graduatoria. Livornesi abili in ogni fase del match. In forma tutti i settori e tutti i reparti. Labronici capaci di assicurarsi, oltre ai 4 punti del successo, anche il bonus-attacco, grazie alle 4 mete messe a segno. Per i ‘Granduchi’ la prima parte della stagione si è chiusa con il botto. Gli atleti utilizzati in questa ultima fatica del mese di gennaio: Lo Coco, Lentini, Lunardi, Tedeschi, Cadau, Meini, Tellini, Ferra, Pannocchia, Marchi, Castelli, Biagi, Chelli, Bernieri, Michelazzi, Uccetta, Madrigali, Paolini, Pacini, Dalla Valle. Il Granducato è la franchigia livornese nata nel 2015 e frutto del lavoro sinergico tra le consolidate realtà cittadine dei Lions Amaranto e degli Etruschi. Al progetto, aperto anche a club non labronici, ha aderito da tempo anche il Bellaria Pontedera. I ‘Granduchi’ sono attivi nel campionato regionale under 18 e, appunto con due squadre, nei campionati regionali under 16.

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento