Rugby 5 Agosto 2022

Il Livorno Rugby, dopo la promozione in A, è stato ricevuto in Comune dal sindaco. “Vogliamo consolidarci in A”

Il Livorno Rugby, dopo la promozione in A, è stato ricevuto in Comune dal sindaco. "Vogliamo consolidarci in A"Livorno 5 agosto 2022

È tangibile la gratitudine della città di Livorno nei confronti del Livorno Rugby e delle sue brillanti ‘mete’.

In questo caldo giovedì di inizio agosto, dodici giorni dopo l’ufficializzazione del ritorno del glorioso club biancoverde in serie A – e curiosamente poche ore dopo la stesura del calendario del torneo 2022/23 -, il sindaco Luca Salvetti ha ricevuto nella Sala Cerimonie del Comune la squadra per una cerimonia ricca di significati.

Il primo cittadino ha consegnato nelle mani del presidente Giovanni Riccetti e dell’allenatore Marco Zaccagna una pergamena, nella quale si legge “L’Amministrazione Comunale di Livorno esprime le più sentite congratulazioni alla Squadra Livorno Rugby 1931 per lo straordinario Campionato 2021/22 e la promozione in serie A.

Il sindaco Luca Salvetti”. Consegnata ufficialmente nelle mani del capitano Giacomo Gragnani una coppa, con una targa che recita “Alla squadra Livorno Rugby 1931 per lo straordinario Campionato 2021/22 e la promozione in serie A”.

Oltre a Salvetti ed oltre agli stessi Riccetti, Zaccagna e Gragnani, hanno preso la parola, nel corso dell’evento, anche il delegato provinciale del CONI Giovanni Giannone e il presidente del Comitato Toscano della FIR Riccardo Bonaccorsi.

La premiazione ha ‘chiuso un cerchio’ iniziato venerdì 1 ottobre 2021, quando in occasione della presentazione ufficiale dell’annata agonistica, presso il Centro Congressi dei Bagni Pancaldi, alla vigilia della stagione agonistica, lo stesso Salvetti disse: “Siete una squadra forte, che ha la possibilità di tornare a giocare in un campionato molto importante”.

 

Riccetti, Zaccagna e Gragnani, nel ringraziare Salvetti per la vicinanza dimostrata, hanno confermato come la conquista della serie A non sia un punto di arrivo, ma solo una prima tappa.

“Abbiamo la volontà – assicurano – di consolidarci in questo torneo, che è il più consono alle eccezionali tradizioni della palla ovale cittadina”.

 

Alla cerimonia di questo giovedì 4 agosto hanno partecipato anche numerosi giocatori della prima squadra e vari dirigenti. Nel corso della stagione 2021/22, 57, in tutto, le partite ufficiali giocate dalla prima squadra (in B) e dalle rappresentative biancoverdi under 19 e under 17, nei tornei nazionali di categoria. Il favoloso bilancio globale delle tre compagini è di 50 vittorie e di sole 7 sconfitte, con la realtà under 17 andata ad un passo dalla conquista del titolo tricolore.

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione