Cronaca 3 Novembre 2018

Imbrattato con scritte anti-lega il palazzo Gragnani

Ditta già al lavoro per cancellarle

Palazzo Gragnani, uno degli edifici più belli della città è stato imbrattato ieri notte da scritte sgrammaticate contro la Lega.

Un evento tutt’altro che casuale, dato che proprio oggi alle 17 è prevista l’inaugurazione della nuova sede della Lega proprio all’interno del palazzo di piazza Cavour, noto soprattutto in città per ospitare la sede di Fremura.

L’amministratore del palazzo, constatata la situazione, ha chiamato la ditta Master Service di Livorno, la quale sta rimuovendo le scritte.

Luca Tacchi del giovanile della Lega (MGT/Lega Collesalvetti)  sottolinea: “Certi “Wanda Lismi” purtroppo non ci stupiscono. Ci colpisce, piuttosto, l’errore ortografico, sintomo inequivocabile di una precisa difficoltà ad intendere le basi democratiche e di libertà. Di chi vuole, ancora, un totalitarismo morto e sepolto, anziché lottare al fianco degli italiani per un’Italia ed un’Europa più giuste e libere

 

CONDIVIDI SUBITO!

Lascia il tuo commento