Cronaca 1 Marzo 2022

Sporcato monumento vittime Moby Prince; Gazzetti (Pd): “Mi piacerebbe incontrare chi ha imbrattato quelle lamiere per spiegargli cosa rappresentano”

gazzettiLivorno 1 marzo 2022

Il consigliere regionale Pd, Francesco Gazzetti, interviene su quanto successo al monumento in ricordo delle vittime della strage del Moby Prince

 «Lo sfregio al monumento in ricordo delle 140 vittime del Moby Prince colpisce e ferisce l’intera comunità di Livorno e tutti coloro che onorano la Memoria di chi perse la vita in quella strage.

Mi piacerebbe incontrare chi ha compiuto questo inspiegabile gesto, chi ha imbrattato l’opera, perché vorrei fargli capire cosa rappresenta quel luogo e quale sia il dolore e lo strazio che racconta.

E mi piacerebbe parlare anche con chi magari ha visto e non è intervenuto».

È quanto dichiara Francesco Gazzetti, consigliere regionale Pd, a seguito di quanto avvenuto al monumento in ricordo delle vittime della strage del Moby Prince.

«Imbrattare quel monumento è un’offesa a tutta la città ed alla Memoria di una vicenda che ancora reclama Verità e Giustizia.

Una strage che ha segnato in maniera indelebile la città di Livorno e tutta la Toscana

Ecco perché voglio  ringraziare il Sindaco di Livorno, Luca Salvetti, per la sua immediata condanna e per l’intervento che ha disposto per ripristinare l’opera.

Ora bisogna, tutti, prenderci l’impegno per far capire cosa rappresenta quel luogo e perché meriti tutto il rispetto possibile».

Imbrattato monumento vittime Moby Prince; Gazzetti (Pd): "Mi piacerebbe incontrare chi ha imbrattato quelle lamiere per spiegargli cosa rappresentano"

 

CONDIVIDI SUBITO!
Ekom, promozioni 21 giugno – 4 luglio
Banner 730 caf usb
Banner 5x1000 svs 2022
Precisamente a Cala Beach
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
Inassociazione