Aree pubbliche 18 Maggio 2021

Impianti sportivi, il probabile assetto per il campionato di basket 2021-22

Livorno, 18 maggio 2021 – A poche settimane dal termine dei campionati di basket, con due squadre nei campionati nazionali, ed una terza ad un passo, è utile capire la disponibilità degli impianti per la prossima stagione 2021-22.

Il sindaco Salvetti, che ha mantenuto per sé la delega allo Sport, ci ha tratteggiato lo scenario che segue:

Il PalaModigliani dovrebbe essere l’impianto destinato ad ospitare le partite della Libertas Livorno 1947 (sia essa in A2 o B).  Se – come estremamente probabile – la Pielle dovesse guadagnarsi la promozione in Serie B (o acquisire il titolo di A2, ndr) sarebbe possibile un’alternanza nella struttura più prestigiosa della città.

Il Jolly Acli (A2 o B femminile regionale) tornerà a giocare molto probabilmente alla Bastia, impianto di nuovo agibile e che andrà a gara.

Il PalaMacchia e altri impianti – in prorogatio dal 2012 – andranno anch’essi a gara per trovare un nuovo gestore. Gli uffici sono al lavoro per terminare i bandi.

Il PalaMacchia, struttura più iconica e storica, andrà a gara dopo i lavori di manutenzione straordinaria. Il Comune ha già stanziato 700mila euro di adeguamenti, tra i quali l’illuminazione. L’impianto, qualora la Pielle preferisse rimanere in via Allende, potrebbe rimanere il campo della società. Il palazzetto dovrebbe comunque ospitare le partite delle altre categorie (C Gold) e allenamenti.

CONDIVIDI SUBITO!
Banner laboratorio ottico Labrolens
Ekom, promozioni 12-25 ottobre
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua
SVS 5x1000
Inassociazione