Cronaca 22 Luglio 2022

In porto a Livorno il veliero El Mellah, la “Vespucci” algerina

In porto a Livorno il veliero El Mellah, la Vespucci algerina

Il veliero El Mellah, ormeggiato nel porto di Livorno

Livorno 22 luglio 2022 – In porto a Livorno il veliero El Mellah, la “Vespucci” algerina

Come livornesi siamo abituati a vedere nel nostro porto le nostre navi-scuola Vespucci e Palinuro, in questi giorni il porto di Livorno registra una importante presenza internazionale; Il veliero,  nave scuola algerina (di recente costruzione) El Mellah ormeggiato davanti alla Capitaneria

El Mellah che spicca per il suo colore bianco è stata è stata costruita nel cantiere navale Remontowa  a Danzica in Polonia dal 2015 al 2017.

La nave scuola algerina El Mellah  è una nave progettata dall’architetto navale polacco Zygmunt Choreń di Remontowa Shipbuilding in collaborazione con l’azienda polacca di armamenti; Polska Grupa Zbrojeniowa , azienda polacca di armamenti.

Con la realizzazione della El MellaH, l’architetto Zygmunt Choreń è riuscito a soddisfare le esigenze marina algerina che voleva combinare una nave scuola con una nave rappresentativa

El Mellah ha fatto le sue prime prove in mare nel luglio 2017 e  la bandiera algerina fu issata 21 ottobre dello stesso anno

La nave scuola a vela a tre alberi  ha uno scafo in acciaio che misura 110  m di lunghezza. Il bompresso ha na larghezza massima di 14,50  mmetri . L’altezza massima dell’albero maestro (dalla linea di galleggiamento) è di 54  m di pescaggio. I suoi alberi hanno 28 vele per un totale di 3000 metri quadri di velatura ed ha un equipaggio di 120 marinai

 

 

CONDIVIDI SUBITO!
@labrolens · Negozio di occhiali da sole e da vista
Inassociazione
Yogurteria Fiori Rosa: con Deliveroo crepes, yogurt e gelato a casa tua