Provincia 31 Marzo 2021

Inaugurata la stanza degli abbracci alla casa di riposo “Fattoria di Castello” di Castelnuovo della Misericordia

Inaugurata la stanza degli abbracci alla casa di riposo “Fattoria di Castello” di Castelnuovo della MisericordiaRosignano Marittimo 31 marzo 2021

È stata inaugurata martedì 30 marzo la “stanza degli abbracci” della Rsa “Fattoria di Castello” in via Sdrucciolo Del Castello 33 a Castelnuovo della Misericordia in provincia di Livorno.

La casa di riposo di proprietà del Comune di Rosignano Marittimo, gestita dal Consorzio Sociale Tirreno, da oggi disporrà di una struttura gonfiabile dove gli ospiti potranno tornare ad abbracciare e ad avere contatto fisico con i familiari.

Due volte a settimana su prenotazione, infatti, saranno organizzati incontri per ricongiungere le persone anziane con i loro cari, che entreranno nella struttura gonfiabile da ingressi separati e si vedranno attraverso un telo in materiale flessibile e trasparente.

Il divisorio posto a metà della struttura disporrà di due manicotti che consentiranno alle persone di abbracciarsi ed entrare in contatto in totale sicurezza.

L’isolamento, infatti, è garantito, così come la privacy, visto che da una parte all’altra della stanza degli abbracci la voce passa senza interferenze.

 

La struttura è costituita da un gonfiabile tenuto in tensione costante da una ventola automatica ed è montata all’esterno della Casa di Risposo, nel piazzale antistante l’ingresso.

Gli appuntamenti saranno 4 al giorno due volte a settimana, due alla mattina e due al pomeriggio, e saranno concordati con le famiglie.

Gli operatori hanno già iniziato a contattare i familiari degli ospiti per programmare gli incontri, ma chi volesse organizzarsi in autonomia può chiamare il numero 0586/745029.

Si ricorda che al momento la Rsa “Fattoria di Castello” ospita 38 persone e che la struttura ad oggi è Covid-free, visto che sono stati vaccinati sia gli ospiti che il personale.

“La stanza per gli abbracci – ha detto il Sindaco Daniele Donati:

rappresenta un punto di ripartenza per tornare a una vita normale.

Grazie a questa struttura, infatti, i familiari potranno tornare a ricongiungersi a tutti gli effetti con i parenti più anziani, costretti da più di un anno a una solitudine forzata.

Sono proprio gli anziani e i più fragili in generale, infatti, ad aver subito maggiormente il peso dell’emergenza Covid, ed è per questo che siamo felici che, grazie all’impegno della Rsa Fattoria di Castello e della Usl, sia stata inaugurata questa struttura”.

CONDIVIDI SUBITO!
EKOM Promozioni 11-24 maggio
SVS 5x1000
Inassociazione

Lascia il tuo commento