Ambiente 20 Settembre 2019

Inceneritore Eni, la Sinistra di colle chiede alla Regione una valutazione d’impatto sulla salute

Inoltrata richiesta alla regione per la valutazione di impatto preventivo sulla salute

Collesalvetti 20 settembre 2019 – La Sinistra di Collesalvetti prendendo atto della sempre maggiore preoccupazione della popolazione di Stagno relativamente ai problemi della salute e della scarsa considerazione che questa viene ad avere nelle valutazioni a carattere ambientale ed anche alla luce dei risultati del quinto Rapporto Sentieri comunica di aver inoltrato alla Regione Toscana formale richiesta di assoggettare l’area interessata dal nuovo progetto della bio-raffineria a valutazione di impatto preventivo sulla salute come da dlgs 104/2027.
Questo con l’obiettivo di poter fare integrare i processi di valutazione dell’impatto della nuova  opera, con gli effetti sulla salute dei cittadini

 

 

CONDIVIDI SUBITO!